Come ridurre la pancia in base alla sua forma

 

Vi piacerebbe eliminare la pancetta ma non ci riuscite? Forse state sbagliando la vostra strategia. Infatti, esistono diversi tipi di pance e di conseguenza diversi metodi per sconfiggere il grasso ed eliminare i chili di troppo. Una volta capito qual è la nostra situazione, dovremmo focalizzarci sugli esercizi giusti da fare e la corretta alimentazione.  Ecco tutte le tipologie di pancia e il metodo per ridurla.

Pancia a rotolino

E’ la tipica pancia che, quando vi infilate un paio di  jeans,  si crea quell’antiestetico rotolino nella parte superiore della pancia.  Per eliminare questo tipo di pancia dovete seguire una dieta che prediliga i cibi a basso contenuto di grasso e pochi zuccheri. Si consiglia di camminare per circa 30 minuti almeno 3 volte a settimana e fare qualche addominale con regolarità. Ecco un video con alcuni esercizi che puoi rifare a casa.

 

Pancia da post partum

Se i vostri addominali bassi si sono rilassati dopo aver partorito il vostro dolcissimo bambino, non allarmatevi.  Saranno necessarie almeno sei settimane, da quando ritornete a fare sport, per recuperare le proprie misure e non prima. Innanzitutto evitate di tornare subito a fare attività fisica, di essere stressate per non aver recuperato il proprio peso forma immediatamente e di seguire una scorretta alimentazione dopo il parto. Per ridurre la pancia dovrete assumere alimenti ricchi di acidi grassi come, per esempio, le noci, l’avocado, le olive e i semi di chia. Fate poi esercizi mirati per appiattire l’addome ed esercitate l’area pelvica 15-20 volte per cinque sessioni al giorno. Nel video, la personal trainer mostra alcuni esercizi che potete fare ad almeno un mese dal parto.

Pancia da stress

Tipica di chi soffre di colon irritabile, è la pancia che si ritrova chi chi è solito saltare i pasti, consumare fast food, bere bevande zuccherate e ricche di caffeina. Per smaltire questo tipo di pancia è importante dormire in media 7 o 8 ore, evitare il consumo di caffè e bibite con caffeina, fare attività fisica, mangiare noci e cibi ricchi di magnesio.

Pancia-Piatta
Pancia gonfia

Pancia gonfia

Può capitare di avere una pancia piatta al mattino che si gonfia nelle ore successive. In questo caso il gonfiore potrebbe essere dovuto a intolleranze alimentari, cattiva digestione o allergie. Pertanto, per eliminare il gonfiore sarà necessario capirne l’origine e poi bere molta acqua e consumare cibi ricchi di fibre.

 

 

di Marianna Feo