Come rimuovere facilmente lo smalto con glitter

 

Come rimuovere lo smalto con glitter? Sappiamo che gli smalti luccicanti e sparkling sono una delle tendenze più forti di questo autunno-inverno 2015-2016. Sappiamo quali colori scegliere. Sappiamo quali nail art creare per essere trendy e alla moda. Ma come fare per togliere tutti quei glitter velocemente e dolcemente per non rovinare le nostre unghie? Niente di più facile: oggi vi spieghiamo come fare, così “truccare” le nostre unghie con i glitter non sarà più un problema… Non avremo più scuse, dovremo sfoggiare gli smalti sparkling più belli!

rimuovere-smalto-glitter1
Lo smalto con glitter non è poi così difficile da togliere

1. Prima di applicare lo smalto con glitter, passiamo una base trasparente o colorata per proteggere le unghie.

2. Per togliere lo smalto con glitter, utilizzate il solito prodotto che usate per rimuovere lo smalto.

3. Prendete dei piccoli pezzi di cotone e imbeveteli con il liquido che usate: non usate l’acetone, perché rovina le unghie.

4. Posizionate i pezzi di cotone sulle unghie e lasciate agire.

5. In alternativa, avvolgete le dita in pezzi di stagnola e andate al sole o scaldateli con il palmo, perché il calore accelera il processo di rimozione dello smakto con i glitter.

rimuovere-smalto-glitter2
Non usate mai l’acetone, rovina le unghie

6. Dovete lasciare il batuffolo per 5 minuti, poi togliete via il cotone e ammirate il risultato: lo smalto con glitter non c’è più.

7. Se ci sono dei residui, ripetete tutto da capo!

di Redazione