Come rimuovere i peli dal naso e dalle orecchie

 

I peli superflui sono l’incubo di ogni donna: passiamo tantissimo tempo dietro ai peli di gambe, braccia, ascelle, inguine, per avere una pelle liscia e morbida da accarezzare, per poter indossare il costume da bagno senza che si veda nulla di inappropriato… Ma i peli purtroppo sono praticamente dappertutto: se per caso vi danno fastidio quei piccoli peli neri che a volte crescono nel naso o nelle orecchie, sappiate che possiamo eliminarli con semplici rimedi da fare a casa. Ecco quali sono.

Peli nelle orecchie avete i minuti contati!
Peli nelle orecchie avete i minuti contati!

– Per i peli più esterni, che si vedono, possiamo utilizzare semplicemente la pinzetta: sì, sarà un po’ doloroso, ma in men che non si dica spariranno tutti.

– Per i peli più interni, fate attenzione: ogni cosa nel nostro organismo ha il suo ruolo e i peli, anche se ci sembrano inutili, in queste zone aiutano a tenere lontani i batteri, quindi non esagerate con la rimozione.

– Per poter rimuovere velocemente i peli da naso e orecchie possiamo usare un rasoio a punta tonda: è indolore ed è pratico.

– Anche il tagliapeli è utilee: è uguale a un tagliacapelli, ma è più piccolo e adatto a queste zone del corpo. Prima dovrete pulire la zona e poi dovrete rimuovere i peli inserendo all’interno il tagliapelli, dal basso verso l’alto, sennò vi procurerete dei piccoli tagli.

– Se proprio non ce la fate con il fai da te, rivolgetevi a un’estetista, che potrebbe anche utilizzare il laser per risultati più duraturi e sicuri!

di Redazione