Come riprendersi dalle feste: la beauty routine detossinante

Anno nuovo, vita nuova… o quasi! In ogni caso è il momento perfetto per liberare la nostra vita da tutto ciò che non riteniamo più necessario per noi: fidanzati, vestiti e abitudini poco salutari. Quale occasione migliore per depurare anima e pelle allora? Ecco qualche consiglio per una beauty routine detossinante, l’ideale per cominciare questo 2017 col piede giusto.

Solo ingredienti naturali

Un’ottima strategia detox potrebbe essere quella di seguire, per almeno tre settimane, una beauty routine completamente naturale per aiutare la nostra pelle a liberarsi dalle tossine e dalle sostanze chimiche dannose, come solfati, parabeni e profumi sintetici. Occhio quindi alle etichette dei cosmetici e spazio a tutti quei prodotti che sono “progettati” in sintonia con la fisiologia naturale del nostro organismo. Bene i principi attivi ad alte prestazioni e gli estratti botanici funzionali.

Jar of moisturizing facial cream
Come liberarsi più facilmente dalle tossine e dalle sostanze chimiche dannose? Eliminando solfati, parabeni e profumi sintetici.

I nostri consigli: una crema morbida e profumata per una pulizia profonda del corpo a kigelia africana e tè verde e un integratore per favorire la funzione depurativa dell’organismo con estratti di carciofo e semi di cardo mariano associati a polvere di rizoma di curcuma.

collage breen
Una beauty routine green per depurarsi: la Crema Gommage per la Pulizia Profonda dell’ epidermide del Corpo de L’Erbolario e Erbamea – Drepur – Capsule vegetali.

La beauty routine detox, i prodotti top

Se pensiamo che ogni giorno la nostra pelle accumula 7 miliardi di tossine, ritrovandosi così bloccata nei suoi naturali processi di rigenerazione cellulare, capiamo come sia importante depurare a fondo il nostro organismo.

La pulizia del viso è il primo step e va fatta con prodotti pensati per dare nuova vita alla nostra pelle e ravvivare il colorito. Ad esempio un texture oleosa può aiutare per una pulizia profonda ma nello stesso tempo molto delicata. L’olio nutre e deterge, idratando la nostra pelle, noi consigliamo Juvena Detoxifying Cleansing Oil con una preziosa combinazione di olio di Avocado e olio di noce di Macadamia. A seguire uno scrub delicato, come Sisley Crème Gommante pour le Visage che assorbe il sebo e le impurità ed elimina le cellule morte grazie all’azione delle sue microparticelle esfolianti. Contiene Matricaria per lenire, e Caolino, per assorbire il sebo.

collage detersione
La detersione come primo passo nella beauty routine detox: Juvena Detoxifying Cleansing Oil e Sisley Crème Gommante pour le Visage.

Fondamentale, poi, regalarci una maschera almeno una volta alla settimana. A seconda del tipo di pelle sceglieremo un trattamento specifico. Va bene per tutte la maschera anti-stress di HQ Cosmetics che idrata e rinfresca la pelle grazie all’estratto di timo BIO, ai polifenoli di salice bianco, all’acqua del ghiacciaio svizzero e all’olio di mandorle dolci. Se abbiamo comunque bisogno di purificare la pelle, soprattutto dopo gli stravizi delle feste e l’alimentazione squilibrata, è perfetta la maschera viso riequilibrante di L’Occitane Aromachologie Viso. Una formula agli oli essenziali riequilibranti di Ginepro, Cipresso, Limone, Timo ed Eucalipto. Pensata proprio per detossinare è la Maschera Istante Detossinante di Caudalie specifica per le pelli più stressate. Una maschera natura al cento per cento che elimina le tossina e le impurità. Infine, un miracolo promesso in pochi minuti, appena otto, con la Intensive Revitalizing Mask di La Mer, che aiuta a rivitalizzare la pelle, ripristinandone la sua luminosità, con la sua vitale protezione. Un rituale rilassante che risveglia i sensi grazie ad una miscela di pompelmo, menta piperita, elicriso e altri ingredienti sensoriali.

Puntiamo su sieri e trattamenti ad hoc per detossinare e rigenerare le cellule, che renderanno più efficaci tutti i prodotti che useremo dopo. Contro l’inquinamento e lo stress Cellular Swiss Ice Crystal Serum di La Prairie è un elemento essenziale nello skincare detox per aiutare la nostra pelle a ritrovare la bellezza perduta. Il potere di sopravvivenza delle piante e delle alghe associato a un estratto di cellule staminali vegetali dai benefici curativi, che favorisce la microcircolazione e rafforza la barriera protettiva della pelle. Pensato proprio per depurare la pelle del viso è anche One Essential Serum Detoxifiant Dior, a base di ibisco rosso, che aiuta a stimolare la vitalità dell’epidermide con un effetto booster. Strategia detox mirata anche con Helena Rubinstein Powercell Skin Rehab che utilizza milioni di cellule madri vegetali per rigenerare la pelle durante il sonno.

collage sieri
Sieri detox: le proposte di La Prairie, Dior e Rubinstein.

E per il corpo? Ci sono prodotti specifici, come LPG -Sérum Détox Drainant, un gel che favorisce l’eliminazione dell’eccesso di acqua e attiva gli scambi circolatori. Ma sono perfetti anche gli oli da applicare per nutrire la pelle e drenarla, come Matispa Huile Détox.

collage corpo
Strategie detox per il corpo: Matispa Huile Détox e LPG -Sérum Détox Drainant.

 

 

di Fabiana Pellegrino

  • In questo articolo:
  • Diete