Come scegliere gli ombretti in base al proprio colore di occhi

 

Nascoste le occhiaie, uniformato l’incarnato e scelta la nuance di rossetto da indossare, ecco scendere in campo gli ombretti per il momento più creativo del make up: il trucco occhi!
Per valorizzare lo sguardo, il make up deve dare profondità ai nostri occhi e, indipendentemente dal se si preferisce un trucco naturale o forte e deciso, per esaltare lo sguardo la scelta degli ombretti non va lasciata al caso, ma anzi attentamente vagliata tenendo conto del colore dell’iride.

Vediamo allora insieme come scegliere gli ombretti in base al proprio colore di occhi.

Occhi azzurri

PicMonkey Collage
Make up occhi azzurri

Gli amatissimi e invidiatissimi occhi azzurri sono i più difficili da valorizzare, perché se non si scelgono i colori giusti si corre il rischio di rendere lo sguardo spento e appiattito.

I colori per mettere in risalto gli occhi azzurri sono sicuramente le tonalità di blu per un effetto tono su tono molto naturale, il verde che gli conferisce luminosità e i colori caldi come l’arancio, l’oro e il bronzo che per effetto di un gioco di contrasti sono le tonalità in grado di esaltarli di più.

Occhi verdi

PicMonkey Collage2
Make up occhi verdi

Per enfatizzare lo sguardo di chi ha gli occhi verdi occorre puntare sulle sfumature del rosso e del viola, ma anche in questo caso si può sfoggiare il tono su tono scegliendo uno o più ombretti verdi per un effetto naturalmente meraviglioso.

Occhi marroni

PicMonkey Collage3
Make up occhi marroni

Gli occhi marroni si sposano molto bene con i colori caldi e quindi via libera al bronzo, all’oro e al marrone stesso, ma sono esaltati anche dai colori forti come il blu e il verde.
In linea di massima gli occhi marroni sono molto versatili e le uniche tonalità con cui bisogna fare attenzione sono quelle del rosa.

Occhi neri

victoria-justice-black-eyes
Make up occhi neri

Gli occhi neri rendono lo sguardo penetrante e misterioso, sono affascinanti e assolutamente rari.
Quasi sempre sono perfetti anche da struccati, ma per enfatizzare ulteriormente lo sguardo si può puntare sul grigio scuro, sul blu notte o sul prugna, mentre sono da evitare le tonalità troppo chiare che spengono lo sguardo.

di Francesca Esposito