Come schiarire i capelli con la cannella

 

Se volete schiarire di un paio di tonalità i capelli, ma non volete utilizzare prodotti chimici magari troppo aggressivi, potreste provare ad usare gli impacchi di cannella. Di sicuro vietata l’acqua ossigenata se non volete ritrovarvi con i capelli color carota. Per schiarire i capelli utilizzando la cannella dovrete munirvi di 4-5 cucchiai di cannella in polvere (di più se avete i capelli lunghi), 4-5 cucchiai di miele e acqua distillata in quantità tale da riuscire a realizzare un impasto spalmabile, ma non liquido, altrimenti non rimane in posa.

Bastoncini di cannella
Bastoncini di cannella

Dovete mescolare come prima cosa questi tre ingredienti. Poi inumidite i capelli, applicate un velo di balsamo e infine l’impacco con la cannella. Dovete stendere il composto partendo dalla radice dei capelli e andando verso le punte.

Poi impacchettate la testa così spalmata con del cellophane e lasciate riposare per 3-4 ore. Poi sciacquate con uno shampoo dolce. Questo impacco va ripetuto a distanza di qualche giorno prima che si possano vedere i primi effetti schiarenti.

di Laura Seri