Come si prepara il più potente rimedio per il raffreddore

 

Non appena le temperature diminuiscono, ecco che il raffreddore è in agguato: naso che cola, starnuti continui e magari pure tosse, mal di gola, mal di testa, febbre e chi più e ha più ne metta. Non c’è niente da fare, la stagione dei raffreddori sta per arrivare e noi dobbiamo correre ai ripari con tanti rimedi utili per prevenire e anche per curare. Se sappiamo che dobbiamo bere tanta acqua, mangiare tanta frutta e verdura e fare attenzione agli sbalzi di temperatura, ecco che è utile anche sapere come fare il miglior rimedio al mondo per il raffreddore.

Il raffreddore ci mette sempre ko...
Il raffreddore ci mette sempre ko…

Il tonico super potente sfrutta ingredienti dalle grandi proprietà benefiche: lo zenzero che ci aiuta a mandar via le tossine e a prenderci cura dello stomaco, la curcuma, una spezia antica ideale per i suoi poteri anti infiammatori e anti batterici e virali, la cipolla, ricca di un antiossidante molto potente, l’aceto di mele, utile contro le infezioni, i peperoncini jalapenos e l’aglio.

Come si prepara? Cominciamo dagli ingredienti:

– 1 radice di zenzero fresco
– 1 cucchiaio di polvere di curcuma
– 1 testa d’aglio sbucciato
– 1 cipolla bianca
– 4 peperoncini jalapenos
– due bicchieri di aceto di mele

Lavate gli ingredienti e metteteli in un frullatore.

Aggiungete l’aceto di mele.

Mettete il liquido in un barattolo di vetro e coprite con un coperchio.

Coprite con un asciugamano e agitate una volta al giorno per 4 ssettimane.

Filtrate il contenuto e mettetelo in un altro barattolo di vetro.

Conservate in frigorifero.

Prendetene un paio di cucchiai tre volte al giorno al primo segno di raffreddore. Se già malati, assumerlo quattro volte al giorno.

Fonte: naturallivingideas

 

di Redazione