Come sistemare i capelli a Natale

Mancano pochissimi giorni al Natale, se avete già pensato all’outfit da indossare, adesso è il momento di pensare anche a come acconciare i vostri capelli.

Per il Natale 2015, potete optare per acconciature di tendenza, a seconda di come trascorrerete questa festa, così sarete sicure di non sbagliare look. I capelli sono molto importanti, perché sono in grado di incorniciare il volto e mettere in risalto i lineamenti, e lunghi, medi o corti che siano, per ogni tipo potrete scegliere l’acconciatura che più fa al caso vostro! Chignon, code di cavallo, acconciature decorate, onde morbide, ciuffi ribelli, tutti i look più glamour e alla moda, ispirati dalle passerelle invernali.

Chignon capelli medio e lunghi

bunCollage
Chignon capelli medio lunghi

Sarà l’acconciatura protagonista delle feste natalizie, perché molto versatile e perfetta sia per una serata da trascorrere in un locale insieme alle amiche, sia per trascorrere il Natale in famiglia. Potete scegliere la versione messy, con dei ciuffi ribelli, lasciati cadere ai lati del viso, oppure molto elegante, la versione chignon basso, decorato, perché no, con una treccia a spiga di grano, molto facile da realizzare e da posizionare come una coroncina in testa.

Chignon capelli corti

chignonCollage
Chignon capelli corti

Lo chignon va bene anche per i capelli corti (non sarà un vero e proprio chignon, ma l’effetto sarà quello) l’importante è che sia apparentemente disordinato. Per impreziosirlo scegliete un fermaglio luminoso o un pettinino, mentre per lo styling, in questo caso, asciugate i capelli schiacciandoli sulla testa, aiutandovi con un gel, da spalmare con un pennellino alle radici, il risultato sarà super glam!

Code di cavallo

coda dicavalloCollage
Code di cavallo

Una proposta più sbarazzina e glam, è la coda di cavallo, rigorosamente alta e accessoriata con un bel fiocco rosso o un fermaglio con gli strass. Se non vi piace l’idea del fiocco, potete sempre applicare qualcos’altro in tema con il Natale, per esempio sono molto di tendenza, come abbiamo visto sulle passerelle di questa stagione, bacche, fiori o un rametto di vischio.

Semiraccolti

semiraccoltoCollage
Semiraccolti

Dalle banane bon ton viste sulle passerelle, magari in stile rétro anni ’70, ai semi raccolti d’ispirazione boho chic, ideali sia con i capelli più lunghi che con i tagli medi. Se i capelli sono lunghi, prima di raccoglierli cotonate le ciocche nella parte alta della testa e passate un ferro caldo sulle punte.

Trecce

trecciaCollage
Trecce

Molto amata dalle star, che non vi rinunciano nemmeno sui red carpet, la treccia, è un’altra grande protagonista dei look di Natale. Per farla maxi e molto romantica (come quelle delle principesse delle favole), come la tendenza impone, dopo averla realizzata allargatela con le dita!

Volume e riga laterale

volume Collage
Capelli voluminosi e riga laterale

Per una cena tra amici o parenti, l’ideale è lasciare i capelli sciolti, dando alla chioma un po’ di volume e realizzare la classica riga laterale, mai fuori moda.

Onde morbide

beachwaves Collage
Capelli con onde morbide

Sono di tendenza anche le beachwaves od onde morbide, super femminili. Per far risaltare le onde, è necessario cambiare la tonalità dei capelli, optate per un bel biondo miele, un castano o un bel rosso rame; se invece siete more, è di tendenza il nero corvino. Non mancheranno nemmeno il balayage e lo shatush, che sono molto meno impegnativi di una tinta, ma ugualmente di tendenza.

Long bob e riga centrale

longbobCollage
Long bob con riga centrale

La riga centrale, per questa stagione, è un must! Un ritorno agli anni ’90, perfetta se abbinata a un taglio medio e leggermente ondulato.

Fonti foto: vogue.us, cosmopilitan

di Angelica Giannini