Come snellire vita, braccia e gambe con l’hula hoop

 

Ve lo ricordate l’hula hoop? Uno dei passatempi più divertenti di quando eravamo bambine. Anche se  all’epoca sembrava facile far girare il cerchio attorno alla vita, in realtà questo giochetto nasconde un duro lavoro addominale e muscolare.

Perchè dunque non sfruttarlo per fare allenamento? L’Hula Hoop è un attrezzo comodo e semplice, che permette di bruciare grassi e, allo stesso tempo, tonificare i muscoli, in particolar modo quelli addominali. Ecco come ci possiamo allenare.

Hula Hoop
Allenarsi con l’Hula Hoop

Iniziate proprio dal bacino, lavorando a sessioni alterne, facendo 20 minuti di training e 7 minuti di riposo. Ripetete  la sequenza per tre serie, almeno 2/3 volte alla settimana. In poco tempo il vostro punto vita si assottiglierà e si rinforzerà.

Per diversificare l’allenamento inserite delle rotazioni con il braccio e con la gamba. Il primo esercizio è ottimo per rassodare le braccia riducendo il temuto ‘effetto tendina’, il secondo è utile per modellare le gambe e i glutei. Per eseguire gli esercizi, l’ideale è lasciarsi trasportare da un sottofondo musicale ballabile.

di Marianna Feo