Come usare il guaranà per dimagrire

 

La prova costume si avvicina e magari noi dobbiamo ancora perdere qualche chilo di troppo che abbiamo accumulato durante il lungo inverno e, soprattutto, durante le varie feste passate. Come fare per riuscire a raggiungere il nostro obiettivo? Se dieta sana e attività fisica non bastano, facciamoci aiutare dalla natura. Che ne dite di provare a perdere peso con il guaranà? Questa pianta originaria dell’Amazzonia può essere usata in diversi modi per ritrovare la forma fisica: ecco come con i nostri consigli.

Guaranà in polvere per perdere peso

Il Guaranà aiuta in caso di stanchezza e di metabolismo lento. Dà energia, grazie alla guaranina, sostanza simile alla caffeina, che aiuta anche il metabolismo ad accelerare. Ecco tutte le proprietà utili per perdere peso:

– Il Guaranà rilascia guaranina lentamente, dando energia e acelerando il metabolismo.

– Il Guaranà aiuta a bruciare meglio i grassi.

– Il Guaranà calma il senso di fame.

– Il Guaranà è un rimedio naturale contro il meteorismo.

Ed ecco come usare il Guaranà:

– Si può assumere ogni giorno sotto forma di tisana, caramella o integratori. La polvere di Guaranà può essere sciolta nei frullati per darci la carica al mattino.

– Le dosi vanno calcolate in base alle esigenze e vanno prescritte da medici o erboristi: no al fai d ate.

– Attenzione alle controindicazioni: il guaranà può provocare vomito, diarrea, crampi, insonnia, ipertensione, nervosismo, ansia, tachicardia, proprio per la presenza della caffeina.

– Da non usare in gravidanza e allattamento, ma anche nei bambini o se usate altri farmaci.

di Redazione