Come utilizzare le bustine di tè usate per la tua bellezza

 

Le bustine del tè usate possono essere un valido aiuto per la nostra bellezza. In particolare, hanno un’azione protettiva e calmante sulla nostra pelle e sono semplici da utilizzare dopo averle imbevute nell’acqua per preparare un infuso.

Le bustine di tè sono utili per proteggere la pelle dai danni dei raggi ultravioletti. Anche se stiamo andando verso l’inverno, è importante schermare la nostra pelle tutto l’anno  contro i raggi UV.  Sono specialmente il tè verde e il  tè nero ad essere i più efficaci. Lavate la pelle usando questa soluzione di tè, quindi asciugate e applicate una crema protettiva.

Bustine tè
Utilizzare le bustine di tè per la bellezza

Per combattere gli occhi stanchi, basterà applicare le bustine di tè raffreddate sugli occhi per qualche minuto. Aiuteranno a migliorare la circolazione del sangue e alleviare il gonfiore e il dolore agli occhi.

Un altro uso delle bustine di tè può essere quello di illuminare la pelle del viso come tonico, in quanto la bevanda è ricca di antiossidanti e proprietà anti-infiammatorie. Mettete due bustine di tè verde in una tazza di acqua calda, aggiungete 2-3 gocce di succo di limone e applicare sul volto la soluzione con un batuffolo di cotone.

Il tè, inoltre, ha un effetto calmante. Per esempio, allevia il dolore ai capezzoli causato dall’allattamento al seno. Potete applicare le bustine di tè bagnate sul capezzolo ogni 2- 3 minuti per 10 minuti, per poi lavate con acqua.

di Marianna Feo