Cosa mangiare a Natale per proteggere la pelle

Natale e Capodanno è il periodo dell’anno più stressante per la nostra pelle: e non c’entrano solo il make up, magari più intenso, che andiamo a sfoggiare per pranzi, cene o aperitivi o il fatto che, magari, facciamo più tardi la sera per i troppi impegni che le feste di fine anno portano con loro. Anche quello che portiamo sulle nostre tavole durante le feste di fine anno può mettere a dura prova la salute della nostra pelle: cosa dobbiamo, allora, mangiare e cosa non dobbiamo mangiare per proteggerla?

Gli esperti della Scuola della Psoriasi, in occasione della seconda riunione organizzata dalla Dermatologia dell’Università Federico II, ci dicono cosa dobbiamo mangiare per proteggere la nostra pelle durante le feste di fine anno e cosa, invece, sarebbe bene evitare.

Cosa mangiare

Pesce al forno

Pesce
Verdure di stagione come carote e zucca gialla, ma anche cavolo, bietole, spinaci
Carni magre
Noci
Cereali integrali

Cosa non mangiare

Torrone

Torrone
Dolci elaborati
Marron glacè
Cibi ricchi di zuccheri

di Redazione