Cos’è e come si fa la flip manicure

Alzi la mano chi sa cos’è la flip manicure. In realtà il nome la dice lunga su questo nuovo make up pensato appositamente per le nostre unghie: è molto originale e non troppo difficile da realizzare, basta avere un po’ di manualità e il gioco è fatto. Di cosa stiamo parlando? Ma della tendenza che non vede solo le unghie smaltate “sopra”, ma anche all’interno della mezza luna. Geniale!

La flip manicure è una nail art molto particolare: di solito ci soffermiamo sulla parte superiore delle unghie, impreziosendo la manicure con colori, effetti, glitter, dettagli sparkling, ma perché non andare più a fondo?

La Flip Manicure ha già conquistato Instagram: in pratica non si lavora solo sulla parte superiore dell’unghia, ma anche su quella inferiore. E non solo con lo smalto colorato, ma anche con applicazioni, disegni, motivi, geometrie.

Insomma, un effetto reversibile, bello da vedere sia davanti sia da dietro, nel caso giraste le mani: è una nail art, però, che si può applicare solo a chi le unghie abbastanza lunghe, altrimenti non solo non si vedrebbe, ma sarebbe anche difficile da applicare!

Nella galleria di immagini qui sopra, qualche idea da copiare: la nail art nera davanti e rossa dietro è molto chic e ci ricorda le Christian Louboutin, a voi no?

Sbizzarritevi con la fantasia e create una nail art innovativa, nuova e particolare. Vi farete senza dubbio notare!

di Redazione