Cos’è lo Shilajit e i suoi benefici

 

Tutte le donne, con il passare del tempo, attraversano cambiamenti ormonali che portano a molte modificazioni fisiologiche: dalla perdita della massa ossea allo sviluppo delle rughe, il ciclo mestruale irregolare e così via. Per alleviare queste problematiche, si possono provare dei trattamenti a base di erbe come la medicina ayurvedica Shilajit.  Di colore scuro, lo Shilajit è ricavato da una formazione di piante fossili che trasuda dalle rocce con il calore estivo. Si trova soprattutto in Himalaya, sui Monti Altai, sulle montagne in Gilgit, in  Tibet, e sulle montagne del Caucaso. Lo Shilajit contiene circa 85 minerali, in particolare l’acido fulvico che da molti effetti positivi sul corpo. Ecco tutti i benefici che, secondo alcuni, questa medicina ayurvedica regalerebbe al nostro organismo.

1 Aumenta l’energia

Quando attraversiamo un momento di affaticamento muscolare e dolori al corpo, lo Shilajit sarebbe utile per aumentare i livelli di energia nel nostro organismo.

2 Migliora le funzioni cerebrali

E’ stato riscontrato che lo Shilajit migliorerebbe la funzione cognitiva nelle donne – specialmente quelle più anziane – aiutando a mantenere la nostra capacità di memoria. L’acido fulvico aiuterebbe inoltre a proteggere il nostro organismo dalla malattia dell’Alzheimer.

3. Aumenta le difese immunitarie

Lo Shilajit ha inoltre proprietà antiossidanti.  L’acido fulvico contenuto in esso aiuterebbe a neutralizzare i radicali liberi e a proteggere il corpo dall’accumulo di tossine, migliorando il sistema immunitario.

Carbone
Lo Shilajit

4. Migliora la fertilità e regola ciclo mestruale

Lo Shilajit sarebbe anche un potenziale rimedio per migliorare la fertilità nelle donne giovani e per regolarizzare l’ovulazione.

5. Ha proprietà anti-invecchiamento

Questa medicina ayurvedica aiuterebbe inoltre il corpo a non invecchiare, contrastando le infiammazioni e i radicali liberi.

6. Contrasta l’obesità e il diabete

L’obesità è oggi giorno un problema serio che porta con sè una delle malattie più comuni: il diabete. Alcuni sostengono che lo Shilajit aiuterebbe ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue e a ridurre il grasso se consumato con zenzero e miele.

 

di Marianna Feo