Curcuma, tutte le proprietà benefiche per la salute e come assumerla

Lo sapevate che la curcuma è un vero e proprio toccasana per la nostra salute, oltre che un ingrediente prezioso in cucina? E’ una spezia che vanta tantissime proprietà, da quelle antinfiammatorie a quelle antiossidanti, senza dimenticare l’azione antidepressiva e antidolorifica riconosciuta a questo prodotto della natura. Attenzione, però, perché non dobbiamo esagerare con le dosi: dai 3 ai 6 grammi al giorno è quello che vi serve per stare bene.

La curcuma ha tante proprietà e possiamo trovarla sotto diverse forme, come la radice, ma anche la “polvere”. Si può utilizzare in cucina, per impreziosire i nostri piatti con una spezia che in Oriente, in passato, era considerata sacra e che venne portata in Europa dagli Arabi. Pensate che gli Assiri la usavano come pittura, mentre gli indiani come medicina naturale.

Ma quali sono le proprietà riconosciute alla curcuma? Aiuta a depurare l’organismo svolgendo un’azione detox (una tisana a base di curcuma, zenzero e cardamomo è quello che fa per voi), aiuta la mente e la memoria, rallentando l’invecchiamento delle cellule cerebrali, aiuta il processo di autoriparazione delle cellule nervose, prevenendo ictus e lesioni alle arterie del cervello, senza dimenticare che la curcumina ha proprietà antitumorale, diminuendo i rischi di tumore alla prostata, colon, fegato, polmoni, bocca, pelle, reni, mammella e di leucemia.

Ma le proprietà sono anche altre: protegge lo stomaco, ideale per chi soffre di bruciore, aiuta a rinforzare le difese immunitarie, prevenendo anche i classici malesseri di stagione, aiuta in caso di allergie, svolgendo anche un’azione antivirale e antibatterica, senza tralasciare i potenti antiossidanti contenuti nella spezia, il potere cicatrizzante e disinfettante, l’azione volta a proteggere il cuore e ad abbassare il colesterolo.

Indicata come spezia per chi sta cercando di perdere peso e dimagrire: aiuta a stimolare il metabolismo, ad assimilare meno zuccheri, depurandoci dalle tossine. Per chi soffre di gonfiore è utile come rimedio naturale.

di Redazione