Curi i denti nel modo giusto?

 

Se pensate che lavando i denti due volte giorno basta per curarli nel modo giusto, vi state sbagliando di grosso!
Avete fatto solo un terzo del lavoro.
La cura dei denti, infatti, prevede una serie di attenzioni, di azioni e di controlli che non tutti hanno il tempo e la voglia di fare.
Ecco perché è importante stamparsi in mente, o se preferite in bagno, il decalogo “salva gengive” per prevenire i disturbi legati alla bocca, che provocano grandi fastidi e dolori e sono anche molto costosi:

Non basta lavarsi i denti!

1. Non fumare
2. Introdurre adeguate quantità di vitamina C attraverso una dieta ricca di frutta e verdura
3. Sottoporsi almeno due volte all’anno a una seduta di igiene professionale e a un controllo dal dentista
4. Durante la visita di controllo, chiedere di eseguire sempre il test PSR
5. Se le gengive sono un po’ infiammate, lavare i denti almeno due volte al giorno spazzolandoli per 4 minuti
6. Preferire lo spazzolino elettrico a quello manuale
7. Scegliere dentifrici delicati, appositamente studiati per denti e gengive sensibili
8. Utilizzare gli scovolini interdentali di grandezza adeguata ai propri spazi al posto del filo
9. Farsi consigliare un adeguato collutorio antiplacca, facendosi indicare dal dentista anche le modalità corrette per l’utilizzo
10. Se le gengive sanguinano, si ritraggono o sono arrossate, andare subito dal dentista per una valutazione adeguata.

Oltre ai consigli elencati sopra per avere denti bianchi dover ricorrere ad invasive pulizie dei denti, potete trovare ottimi prodotti in commercio, reperibili facilmente anche nei grandi ipermercati. Tra tutti BlanX rimane il brand di eccellenza, siamo sicure che lo avranno già provato in molti e se così non fosse fatelo!

BLANX_DENTIFR_LED_
BlanX con led per sbiancare i denti

La novità di Natale è BlanX White Shock è il dentifricio ad azione sbiancante continua per 24 ore, con incluso nella confezione l’acceleratore BlanX® Led, per rendere ancora più intensa l’azione sbiancante della formula White Shock.
Come funziona?
La particolare luce emessa dall’acceleratore BlanX® Led, che si avvita al tubo del dentifricio Blanx White Shock al posto del tappo, illumina la pasta dentifricia attivando fin da subito l’azione sbiancante di ActiluX®. Una volta terminato il dentifricio l’acceleratore BlanX® Led può essere avvitato su un nuovo tubo BlanX White Shock. Attivo per 24 ore, BlanX White Shock rimuove efficacemente i batteri che sono causa di placca e carie, ed inoltre è adatto per un uso quotidiano, non è abrasivo ed è senza perossidi.

di Eliana Avolio