Dieta estiva: i consigli per perdere peso in tutta sicurezza

Come mettersi a dieta in estate? Lo sappiamo che avete passato tutta la stagione fredda a stecchetto, ma non dobbiamo mollare proprio ora che c’è in ballo la prova costume e che, soprattutto, saranno tante le occasioni per strafare. Non esagerate con i stravizi, ma concedetevi ogni tanto qualche aperitivo o cena fuori. Quali diete seguire in estate per perdere peso senza fare male al proprio organismo?

In estate, come in inverno, evitiamo le diete fai da te, quelle troppo drastiche e quelle troppo squilibrate, che fanno più male che bene: ad esempio recentemente è stato scoperto che la dieta gluten free è perfetta solo per chi è celiaco, mentre per tutte le altre persone non aiuta, anzi, può creare danni al nostro corpo.

Lo stesso discorso vale per le diete estreme, che promettono di perdere molti chili in poco tempo e che escludono dalla nostra alimentazione tutta una serie di alimenti. Se seguite per pochi giorni, queste diete possono aiutare a disintossicare, ma a lungo andare, invece, fanno solo male al nostro organismo.

La dieta perfetta è quella che ci fa perdere peso a lungo termine, non in breve tempo, e che non demonizza alcun nutriente, ma li bilancia dando consigli per un’alimentazione sana ed equilibrata. Possiamo limitare le porzioni, magari usando piatti più piccoli, mangiando 5 volte al giorno: gli snack sono importantissimi, ma devono essere leggeri.

Le diete personalizzate sono le migliori, così come quelle che ci pongono obiettivi realistici, che possiamo raggiungere senza arrecare danni al nostro organismo.

E non dimentichiamo che oltre alla dieta dobbiamo fare un po’ di sana attività fisica: d’estate c’è più gusto, no?

di Redazione