DIY: come fare in casa i capelli ombre

 

Hanno fatto capitolare celebrities e volti noti del fashion system e pian pianino stanno conquistando anche le quelle donne che in genere non amano sperimentare nuove tendenze sui propri capelli.
I capelli ombre, i capelli dall’effetto sfumato che si ottengono schiarendo solo le punte dei capelli, sono uno degli hair trend più apprezzati del momento e basta guardarsi intorno per rendersi conto che sono sempre di più le donne che lo scelgono per illuminare il proprio viso o, semplicemente, per valorizzare il proprio taglio.

L’effetto è molto simile a quello dello shatush, ma, a differenza di quest’ultimo, si schiarisce solo la parte inferiore dei capelli lasciando così un netto distacco di colore tra le radici e le punte.

Questa tecnica di schiaritura è piuttosto facile da realizzare e con un po’ di attenzione si può provare anche a casa evitando così di spendere una fortuna dal parrucchiere! Se non avete ancora ceduto alla tentazione e non vi dispiace l’idea di provare questo effetto sui di voi, ecco tutti i passaggi da seguire per realizzare a casa i capelli ombre.

1° Step: spazzolare i capelli e dividerli in sezioni

1
1° step: spazzolare i capelli e dividerli in sezioni

Dopo aver spazzolato con cura i capelli per districare eventuali nodi, divideteli in sezioni fissando ogni ciocca con una forcina. Non serve precisione per realizzare questa tecnica, l’effetto deve risultare molto naturale quindi non preoccupatevi se non riuscite a dividere i capelli in modo impeccabile.

2° Step: applicare il colore sulle punte

step2
2° step: applicare il colore sulle punte

Con l’aiuto di un pennello o di uno spazzolino, applicate il colore scelto sulle punte dei capelli cercando di sfumare il più possibile. Se volete schiarire le punte, vi servirà una crema decolorante o una tinta molto chiara; se invece volete cambiare look e non avete paura di osare, scegliete una tinta dai colori vivaci e divertitevi a colorare le vostre ciocche!

3° Step: coprire le punte dei capelli con dei fogli di alluminio e lasciare agire

3
3° step: coprire le punte con dei fogli di alluminio e lasciare agire

Procuratevi dei fogli di alluminio e usateli per coprire le ciocche colorate. A questo punto non vi resta che lasciare la tinta in posa per circa un’ora (o comunque per il tempo indicato nella confezione del prodotto che avete utilizzato).

4° Step: risciacquare

4
4° step: risciacquare

Dopo aver rimosso i fogli di alluminio, risciacquate i capelli con l’acqua tiepida e assicuratevi di lavare via tutto il colore.

5° Step: asciugare i capelli

5
5° step: asciugare i capelli e procedere con l’hairstyle

Asciugate i vostri capelli come siete solite fare e procedete con l’hairstyle che preferite, magari prendendo spunto dal look delle star!

Foto: PopSugar – HuffPost

di Valeria Ricca