Ecco perché dovremmo mangiare gelato a colazione

Voi con cosa fate colazione ogni mattina? Caffè con latte e biscotti? Un bel cappuccino con un croissant fresco di giornata? Una spremuta d’arancia, uno yogurt con cereali, un bel frutto? Bene, sappiate che avete sempre sbagliato, perché la prima colazione andrebbe fatta con un bel gelato freddo. Avete capito bene: lo scienziato giapponese, Yoshihiko Koga, docente alla Kyorin University Hospital di Tokyo, ci spiega perché dovremmo iniziare la giornata mangiando un gelato.

Ce la fareste a mangiare un gelato appena svegli?

Lo scienziato ha condotto uno studio che ha scoperto che le persone che mangiano un gelato appena svegli hanno tempi di reazioni più rapidi e riescono prima a elaborare informazioni rispetto a chi, invece, non aveva fatto la prima colazione.

I volontari hanno mangiato cucchiai di gelato appena svegli e poi con un computer hanno dovuto eseguire degli esercizi mentali. Durante le prove sono state misurate le onde cerebrali, che hanno svelato che il gelato è in grado di dare una svegliata rapida e veloce al nostro cervello.

Dai, proviamo con il gelato biscotto, sarà un po’ come fare la classica colazione all’italiana… ma gelata!

di Redazione