Gli errori da non fare quando si usa un arricciacapelli

 

Non c’è niente di peggio che spendere ore davanti allo specchio tentando di ottenere una piega perfetta e rimanere deluse dal risultato ottenuto.
Ad esempio, quando ci armiamo di ferro arricciacapelli e proviamo a realizzare delle onde morbide sui nostri capelli spesso ci ritroviamo con boccoli crespi e non definiti e ciocche fuori posto che ci fanno solo venire voglia di rifare lo shampoo e ricominciare da capo.
Per non incorrere in questi piccoli disastri che il più delle volte ci fanno perdere tantissimo tempo, prendete nota degli errori da non fare quando si usa l’arricciacapelli.

Ecco 5 mosse da evitare se il vostro obiettivo è quello di ottenere delle onde perfette.

1° errore: usare il ferro sui capelli umidi

one
1° errore: usare il ferro sui capelli umidi

Per ottenere dei boccoli perfetti è importante utilizzare l’arricciacapelli sui capelli puliti e ben asciutti. Dopo aver fatto lo shampoo è bene usare dei prodotti specifici in grado di proteggere i nostri capelli dal calore del ferro e poi, secondo step fondamentale, bisogna asciugarli per bene prima di procedere con la piega.

2° errore: usare l’arricciacapelli nella direzione sbagliata

two
2° errore: usare l’arricciacapelli nella direzione sbagliata

Uno degli errori più comuni che si commette quando si usa un arricciacapelli è quello di arricciare i capelli nella direzione sbagliata. Per incorniciare il viso, ricordate che è meglio arrotolare le ciocche sul ferro sempre verso l’esterno.

3° errore: scegliere un ferro della dimensione sbagliata

three
3° errore: scegliere un ferro della dimensione sbagliata

Prima di acquistare un arricciacapelli bisogna fare molta attenzione: è opportuno sceglierlo della dimensione giusta in base alla lunghezza dei propri capelli e alla grandezza dei boccoli che si vogliono ottenere.

4° errore: usare un ferro eccessivamente caldo

four
4° errore: usare un ferro eccessivamente caldo

Il calore tende a sfibrare i capelli e col tempo può danneggiarli. Regolate sempre il calore del vostro arricciacapelli a seconda che abbiate capelli grossi o sottili e ricordate di non tenerli sul ferro più del dovuto. Bastano al massimo 10 secondi per ottenere dei boccoli definiti.

5° errore: scegliere un ferro di pessima qualità

5
5° errore: scegliere un ferro di pessima qualità

Spesso pur di risparmiare qualcosa tendiamo ad acquistare ferri e piastre molto economici che però a lungo andare finiscono per rovinare i nostri capelli. Se utilizzate di frequente l’arricciacapelli, investite su un buon ferro che oltre ad aiutarvi nella realizzazione della piega perfetta non danneggerà la vostra chioma.

Foto: Forbes – Imgkid – BeautyAndBeard

di Valeria Ricca