Ho appena usato le mie tette per evitare una multa

 

In passato erano i cuoricini, poi frasi in incognito tutti al femminile, oggi invece leggiamo sulle bacheche Facebook delle ragazze status del tipo: “ho usato la scollatura per evitare una multa” o “ho deciso di non indossare più l’intimo”.
Il motivo?  Si tratta della nuova catena di S’Antonio che vorrebbe sensibilizzare le donne alla prevenzione contro il cancro al seno, ma di fatto è solo l’ennesimo passatempo virale.

Vi spiego come funziona:

Una vostra amica pubblica lo status “Ho appena usato le mie tette per evitare una multa”, voi commentate o mettete like e allora ecco arrivare in privato un messaggio ch vi invita a seguire la catena e a scegliere una delle 10 frasi a disposizione fra:

1) Di nuovo la diarrea?
2) Ho appena usato le mie tette per evitare una multa per eccesso di velocità
3) Come ci si sbarazza dei funghi ai piedi?
4) Niente carta igienica… Addio calzini!
5) Credo di essere innamorato di qualcuno
6) Ho deciso di non mettere più le mutande
7) E’ sicuro, sto per diventare papà/mamma!
8) Ho appena vinto 900 euro al Gratta e Vinci!
9) Sono lesbica
10) Mi sposo

Visto il contenuto delle frasi mi sembra che questo gioco a tutto serva meno che a fare prevenzione.
Volete davvero partecipare a questa ennesima cXXXXXa!

di Eliana Avolio