I 10 comandamenti dei capelli ricci

 

Chi ha a che fare tutti i giorni con i capelli ricci sa perfettamente che un tipo di chioma così ribelle necessita di molte attenzioni e cure. 
Sui capelli ricci dovrebbe essere applicata un’etichetta con su scritto “Maneggiare con cura”!
Per fortuna dopo un decennio di styling, abbiamo imparato molte cose sui capelli ricci e su tutte le attenzioni necessarie che richiedono.

Ecco, dunque, una sorta di tavola dei 10 comandamenti da stampare nella mente o da appendere in bagno!

ricci
Capelli ricci

1- Ridurre lo shampoo
Lavare troppo spesso i capelli ricci contribuisce a seccarli. Sarebbe meglio ridurre lo shampoo a una volta a settimana e magari, se necessario un secondo lavaggio, sciacquare i capelli con la sola acqua e una noce di balsamo.

2- Preferire la seta la cotone
Dormire su cuscini e lenzuola di cotone porta ad assorbire l’umidità dai capelli e dalla pelle, disidratandoli e rendendoli più secchi durante il sonno. Meglio prediligere tessuti come il raso e la seta.

3- Utilizzare sempre balsami e maschere
È fondamentale durante il lavaggio applicare sempre dei prodotti che aumentino l’idratazione dei capelli in profondità come balsami e maschere specifiche.

4- Non strofinare i capelli con l’asciugamano
Per rimuovere l’acqua in eccesso è meglio utilizzare una t-shirt o un panno in microfibra che non danneggia i capelli.

5-  Non pettinare i capelli asciutti
Se pettinate i capelli quando sono asciutti è il modo giusto per spezzarli. I capelli vanno pettinati da bagnati con un pettine a denti larghi, dopo aver applicato il balsamo o la maschera districante.

6- Applicate l’olio tutti i giorni
I capelli ricci tendono ad essere opachi per questo motivo applicare una piccola quantità di olii sui capelli aiuta a mantenerli idratati e luminosi. Potreste utilizzare degli olii specifici o, in alternativa, l’olio di cocco o di ricino.

7- Utilizzare il diffusore per asciugarli
È fondamentale al momento dell’asciugatura, utilizzare il diffusore per evitare il calore diretto e forte sui vostri ricci. Nel caso in cui adoperiate anche la piastra o il ferro applicate sempre prima una giusta quantità di prodotti protettivi.

8- Tagliate spesso le punte
Anche se le doppie punte sono nascoste tra i ricci non significa che non ci sono! Assicuratevi di tagliare spesso le punte per migliorare la crescita e la salute dei vostri capelli.

9- Sperimentate lo stile di routine che funziona meglio
Provate sempre nuovi prodotti e come combinarli tra loro per ottenere il risultato che più vi piace. Non disperate se all’inizio non ci riuscite e andate avanti!

10- Non cerchiamo di avere per forza i capelli di un’altra ragazza
Ognuna di noi ha la sua chioma e deve accentarsi così come è. È sbagliato provare ad avere i capelli ultra lisci se siamo ricce perché alla lunga rischieremo solo di danneggiarli e di perderli. Accontentiamoci di quello che abbiamo e preoccupiamoci di valorizzarlo!

di Eliana Avolio