I 10 rimedi naturali per la tosse grassa e secca

 

La tosse è davvero fastidiosa: sia se si tratta di tosse grassa sia se si tratta di tosse secca può essere davvero un disturbo difficili da combattere, che si acutizza nelle ore notturne, rendendo impossibile anche il riposo notturno. Con le temperature fredde, con i virus influenzali e para influenzali, con i cambiamenti repentini di temperatura da fuori a dentro, è più facile che si presenti la tosse. Come fare per stare un po’ meglio? Se non avete voglia di ricorrere ai classici sciroppi e pastiglie da farmacia, lo sapete che esistono tantissimi rimedi naturali che possono fare al caso nostro? Ecco i rimedi della nonna da non sottovalutare!

rimedi-tosse2
Se la tosse è grassa, meglio evitare il latte caldo

Tosse grassa

1. Miele

E’ utile per calmare la tosse, ma è anche interessante per chi soffre di mal di gola: provate a mescolarlo con un po’ di latte caldo.

2. Aglio

Non potremo avere rapporti sociali per giorni, ma l’aglio può essere utile per la sua azione antibatterica naturale: potete far bollire uno spicchio di aglio nell’acqua, mescolando poi l’acqua con aceto di mele e miele.

3. Cipolle

Mai provato l’infuso di cipolle? Dovrete far bollire dell’acqua con dentro due cipolle affettate: bevete il liquido quando la tosse si infuoca!

4. Basilico

E l’infuso al basilico? E’ utilissimo per calmare la tosse: mettete in acqua a bollire delle foglie di basilico essiccate. Filtrate e bevete.

5. Aceto di mele

Da solo può essere un potente aiuto contro la tosse e il mal di gola, ma provate a unirlo al miele per calmare la tosse nei suoi momenti più acuti.

Per calmare la tosse di notte, provate la borsa dell’acqua calda

Tosse secca

6. Semi di papavero

E’ un vecchio rimedio delle nonne per calmare la tosse: fate bollire dell’acqua con dentro dei semi di papavero. Filtrate e bevete più volte al giorno.

7. Bicarbonato

Fate dei fumenti di acqua e bicarbonato e vedrete che ben presto la tosse passerà.

8. Semi di lino

Riduceteli in polvere e fatela bollire in acqua calda. Avvolgete in un fazzoletto o in un sacchetto e poi mettete sul petto per tutta la notte. Occhio alle temperature!

9. Borsa dell’acqua calda

E’ utile in caso di tosse notturna. Dovrete metterla tra le scapole, così il caldo fluidificherà il muco e calmerà gli attacchi di tosse.

10. Sciroppo di carote

Prendete le carote, tagliatele a rondelle tenendo la buccia. Mettetele in una ciotola e coprite di zucchero. Fate macerare per una notte e bevetene il succo!

di Redazione