I 5 segreti per bere il vino rosso senza macchiarsi i denti

 

Quanto è buono il vino rosso? A patto di non esagerare, ovviamente, un bel calice di vino può rendere ancora più speciale una cena importante, magari mentre siamo al ristorante con la persona che ci fa battere il cuore. Ma spesso evitiamo di ordinarlo per un piccolo inconveniente che questa bevanda amata anche dagli dei porta con se: il vino rosso macchia i denti.

vino-rosso2
Non rinunciate più al vino rosso

Da oggi in poi, però, potrete brindare con il vino rosso in tutta tranquillità, semplicemente adottato qualche piccolo trucco per evitare che, bevendo il vostro calice, i denti possano macchiarsi rovinando il vostro bel sorriso… e anche la vostra serata romantica.

1. Lavatevi i denti prima di cena

Prima di uscire, lavate i denti, così placca e tartaro non attireranno più il vino rosso e le macchie non compariranno.

2. Bevete acqua tra un bicchiere di vino e l’altro

Così eviterete la disidratazione, la sbornia e il vino rosso non rovinerà il vostro sorriso.

vino-rosso3
Bevete acqua tra un bicchiere di vino e l’altro

3. Mangiate mentre bevete

Cercate di mangiare cibi ricchi di fibbre, in grado di eliminare da soli le macchie.

4. Evitate il vino bianco

Se avete ancora paura del rosso, sappiate che il bianco è più dannoso: alla lunga i tannini possono causare erosione dello smalto.

5. Salviettine per i denti

Tenetele in borsa per ogni occasione: anche un mini spazzolino e un dentifricio compatto possono essere utili!

di Redazione