I 7 trucchi per dire addio all’insonnia

 

Soffrite di insonnia? La sera non riuscite a prendere sonno? Non riuscite a dormire sonni tranquilli durante la notte? A parte il fatto che siete in buona compagnia, vi siete mai chiesti quale potrebbe essere la causa di questi disturbi del sonno? Forse c’è qualcosa che non va nella vostra camera da letto: ecco, allora, i 7 trucchi per renderla perfettamente adatta a chi vuole finalmente dormire!

Dormire bene la notte
Dormire bene la notte

Ordine

Dormire in una stanza ordinata eviterebbe di soffrire di insonnia: ricordatevi di rifare il letto e di mettere in ordine gli abiti.

Aria pulita

Cambiate l’aria nella camera da letto non solo al mattino quando vi svegliate, ma anche la sera prima di andare a dormire.

Temperatura della camera

La camera da letto non deve essere troppo calda o troppo fredda: tra i 15 e 18 gradi è perfetto. E attenzione a condizionatori e ventilatori, che andrebbero limitati.

Un aiuto dall’aromaterapia

I profumi naturali possono aiutarci: provate diffusori e oli essenziali a base di lavanda, mandarino, verbena, ylang ylang e geranio.

No alla tecnologia

Ma lo sapete già che tv, computer, smartphone e tablet non dovrebbero essere usati prima di dormire, vero?

Poco rumore

I rumori esterni non dovrebbero infastidire il nostro sonno: soprattutto d’estate con le finestre aperte può essere un’impresa tenerli lontani… Ma avete provato i tappi per le orecchie?

Tenere tutto a portata di mano

Il comodino deve essere organizzato in maniera intelligente, per venire incontro a tutte le esigenze notturne: acqua, tappi, fazzoletti, oli essenziali…

di Redazione