I 9 segreti della dieta del digiuno giapponese

La dieta del digiuno giapponese sfida la dieta mediterranea, considerata da tutti come la migliore al mondo. Eppure sono proprio i giapponesi a vantare una lunga vita, sana e duratura. Ma qual è il loro segreto? Yoshinori Nagumo, presidente dell’International Anti Aging medical Society e della Nagumo Clinic, specializzato in terapie anticancro e ha fondato cliniche oncologiche a Tokyo, Nagoya, Osaka e Fukuoka, nel libro “Il magico potere del digiuno” edito da Vallardi ci racconta come mantenerci in salute seguendo lo stile dei giapponesi.

Studi recenti hanno dimostrato che la fame ha un impatto fondamentale sul benessere fisico. Il brontolio dello stomaco è un segnale che, a livello cellulare, nell’organismo avvengono reazioni positive che fanno addirittura ringiovanire“. Queste le sue parole. Ma come funziona la dieta del digiuno giapponese? Sono 9 i segreti che dobbiamo conoscere.

1. Come mangiare meno
Usate piatti più piccoli del 20% così smetterete di mangiare quando lo stomaco è pieno per 8/10. Usate i piatti die bambini, così limiterete per forza le porzioni.
2. Saltate la prima colazione
Tutti i nutrizionisti dicono di non farlo, ma secondo la dieta giapponese non è un pasto necessario. Potete bere, ma niente caffè, solo un succo di frutta.

3. Mangiate poco a pranzo
In realtà non dovremmo mangiare per niente, ma se proprio non ce la facciamo, allora mangiamo poco, alimenti a basso indice glicemico per evitare il picco insulinico.
4. Un solo pasto al giorno
Questo il segreto principale: si mangia solo a cena.

5. Non prendete caffè a stomaco vuoto
Va bene il tè verde, ma a stomaco vuoto il caffè fa male al nostro organismo.
6. Tenere sotto controllo colesterolo, glicemia e pressione del sangue
Come si fa? Evitando di mangiare troppo, mangiano pochi grassi, pochi zuccheri e con poco sale.

7. No agli zuccheri
Lo zucchero dà sonnolenza, caldo, fa invecchiare l’organismo e diminuisce l’aspettativa di vita. Lo zucchero fa più danni della sigaretta!
8. Calcio
Le ossa hanno bisogno di calcio e di essere rinforzate. Come? Camminando molto!
9. A dormire dopo aver mangiato
Andate a dormire presto e svegliatevi presto. Andate a letto subito dopo cena!

di Redazione