I migliori e peggiori cibi da mangiare prima di andare a letto

Per dormire bene, dobbiamo seguire tutta una serie di regole del benessere per poter sperare non solo di addormentarci presto, ma anche di riposare bene e tranquillamente. Lo sapevate che quello che mangiamo la sera, prima di andare a dormire, influisce in positivo o in negativo sul nostro riposo notturno? E’ bene saperlo, così da preparare una cena che sia perfetta per poter dormire bene e per potersi svegliare la mattina fresche e riposate, pronte per una nuova giornata!

Ebbene sì, l'avocado aiuta anche il sonno

Cosa mangiare

Alimenti ricchi di triptofano, un aminoacido che aiuta la produzione di serotonina e quindi aiuta il sonno. Lo trovate nel tacchino, nella soia, nei semi di zucca.

Cereali integrali: pasta, pane, cracker, riso, a patto che siano integrali.

Ciliegie: fonti naturali di melatonina, ormone prodotto dal corpo che aiuta a conciliare il sonno.

Alimenti ricchi di magnesio: verdure a foglia verde e avocado, che possono aiutare a dormire meglio.

– Prima di dormire mangiate latte a basso contenuto di grassi, cereali integrali, yogurt, frutta, noci tritate, popcorn!

Cosa non mangiare

No, le patatine non conciliano il sonno!

– Alcol: lo sapete, vero, che se esagerate non dormirete bene? Non abusate, un bicchiere va bene, ma non di più.

Alimenti troppo grassi: patatine, frittura, gelati, dolci… assolutamente no!

Pasti abbondanti: la cena dovrebbe essere leggera e non deve essere un pasto troppo abbondanti. Piccole porzioni e ricordatevi di non mangiare troppo tardi.

di Redazione