I migliori tagli di capelli per donne curvy

Premessa doverosa: noi amiamo le curvy! Evviva i corpi un po’ più morbidi che sappiano di femminilità contro i grissini androgini che spesso purtroppo dominano il fashion system. In ogni caso, se si parla di capelli, è facile immaginare che ogni volto – a seconda della forma, della grandezza e delle dimensioni – esige degli accorgimenti particolari, sia in fatto di taglio che di colorazione.

Un viso più formoso avrà bisogno di un hairstyle che sappia creare giochi di luci e ombre adatti a scolpire forme e volumi e, magari, anche a nascondere qualche piccolo difettuccio.

Ecco i consigli dei parrucchieri più famosi su tagli e colori per donne curvy e glamour.

landscape-1483695385-apertura-ashley-graham-curvy-abiti-da-sera-saldi
Ashley Graham è una delle modelle curvy più famose al mondo.

Il carré lungo per ammorbidire

Sulle passerelle di alta moda vediamo sempre più modelle curvy con forme da favola“, racconta Federico Lauri, in arte Federico Fashion Style, molto conosciuto per essere – a dispetto dei suoi 27 anni – il parrucchiere di molte star, tra cui Valeria Marini e Rocío Muñoz Morales, solo per citarne due. “Per valorizzare queste bellissime forme, via libera a dei carré lunghi dalla forma geometrica ma non troppo. La base dev’essere piena e le punte meno, mai la frangia però“. L’ideale, consiglia Federico, è uno stile sbarazzino, magari con un’asciugatura morbida e l’aiuto della piastra adatta che crei morbide onde dalla sommità della testa con un effetto wave.

collage carrè lungo
Tre modi di interpretare un carré lungo, con morbide onde alla Valeria Marini, super voluminoso per JLo ed elegante e sobrio per Monica Bellucci.

Il corto per accentuare l’altezza

Le donne curvy e non molto alte dovrebbero evitare i capelli troppo lunghi, che tendono ad arrotondare ancora di più il viso e ad accorciare la figura“, spiega Tiziano Rossi, chief trainer Jean Louis Davide. “Sì ai tagli corti, anche molto corti, squadrati e sfilati che accentuano l’altezza. Per lo styling sono ideali i look sbarazzini, creati con il gel portando i capelli in movimento verso l’alto o tutti all’indietro“. Pensiamo a Tyra Banks o Kelly Osbourne, insomma, e ispiriamoci.

collage corto
Due tagli corti e audaci: Tyra Banks e Kelly Osbourne.

Un taglio medio per dare armonia

Per le curvy alte, invece, sì ai tagli lunghi e medio-lunghi, scalati e con ciuffi asimmetrici“, continua Tiziano Rossi. “Evitare la frangia molto piena e larga che va oltre la tempia, perché ingrossa il viso. Per le colorazioni, è importante che lunghezze e punte siano schiarite progressivamente rispetto al colore di base per dare armonia e slanciare, evitare gli eccessi sia nel biondo sia nello scuro, stanno bene il rosso e il ramato con sfumature di luce all’interno“. L’ispirazione?  Queen Latifah per la versione liscia, ma con movimento e Beyoncé per quella mossa e ondulata.

collage medio
Due tagli medi, effetto liscio per Queen Latifah e mosso per Beyoncé.

Il colore per dare un volume naturale

Se il viso è rotondo e largo, pieno, deve essere illuminato alla radice con le ciocche ai lati del viso più scure“, spiega Massimiliano Albanese, direttore tecnico Creattiva-Erilia. “Si può giocare con contorni scuri e giochi di luce che allungano il viso: l’obiettivo resta stringere i lati e dare un volume naturale. Per lo styling, bisogna creare dei volumi alla sommità della testa e coprire con ciocche vaporose i lati del viso, facendoli scendere lungo le guance per assottigliarlo“.

collage ombre
Due castane che usano il colore per creare volume e movimento: Salma Hayek e Melissa Mc Carthy.

L’Hair Contouring per creare luci e ombre

Per rendere più affusolato il viso pieno, noi proponiamo la tecnica esclusiva dell’Hair Contouring“, aggiunge Lucia Barra, trainer Franck Provost. “Si chiama Indian Sun e  consiste in una schiaritura personalizzata di alcune ciocche a seconda dei lineamenti, un gioco di luci e ombre che scolpisce le zone del viso che vale la pena mettere in risalto. Nel caso di viso rotondo, appunto, si schiarisce qualche ciocca nella parte esterna della testa, ai lati del viso“.

PicMonkey Collage
Ciocche più chiare per dare luce e armonia al volto, qui Adele e Kim Kardashian.

di Fabiana Pellegrino