I rimedi homemade per dire addio alla pelle secca

Chi non vorrebbe un beauty case pieno di prodotti di bellezza e maschere di ogni genere con cui coccolare la pelle nelle fredde giornate invernali? In questa fase dell’anno gelo e temperature polari mettono sempre a dura prova la nostra pelle e anche se ci piacerebbe avere a disposizione mille prodotti con cui idratarla come si deve, nella vita reale purtroppo dobbiamo fare i conti con il nostro portafogli e non sempre possiamo permetterci di acquistare tutti quei trattamenti che, almeno sulla carta, sembra che possano fare miracoli!

Durante la stagione fredda la nostra pelle ha bisogno di un’idratazione costante e regolare, ma per renderla morbida e setosa possiamo anche avvalerci dell’aiuto dei rimedi homemade: spesso bastano pochi ingredienti che si trovano in dispensa o nel nostro frigorifero per prenderci cura del nostro corpo a costo praticamente zero.

Per una pelle a prova di freddo possiamo provare a creare in casa scrub, maschere, creme e oli idratanti: sono economici ed efficaci e non è poi così difficile realizzarli!

Per il viso, meglio evitare i trattamenti troppo invasivi e provare a scegliere ingredienti che ci aiutino a esfoliare la pelle con dolcezza e idratarla a dovere; per il corpo invece ci si può sbizzarrire, in base anche a quello che si ha in casa. Per dire addio a pelle secca e disidratata, provate queste 10 ricette casalinghe!

I trattamenti homemade per il viso

n.1 Scrub con mandorle, olio di argan e miele. Per un’idratazione efficace, tritate finemente una manciata di mandorle, mischiatele a due cucchiai di olio di argan e a un cucchiaio di miele. Applicate lo scrub sul viso, lasciate agire per 5/10 minuti e poi risciacquate con acqua calda.

n.2 Maschera di avocado e miele. Gli acidi grassi contenuti nell’avocado combinati con le proprietà antibatteriche del miele sono il binomio perfetto per idratare a fondo la pelle. Per realizzare questa maschera, riduce l’avocado in purea e mescolatelo a un cucchiaio di miele.

n.3 Olio per il viso a base di olio di mandorla e olio essenziale di menta. Per idratare la pelle in qualsiasi momento della giornata, mixate qualche goccia olio di essenziale di menta all’olio di mandorla e mettete tutto all’interno di una bottiglietta spray. Potrete portarla con voi ovunque.

n.4 Crema viso con aloe vera e miele. Provate a mischiare il succo di aloe vera con qualche cucchiaio di miele. Otterrete una crema viso super idratante e la vostra pelle ringrazierà!

n.5 Crema viso a base di tè verde, olio di cocco, olio di mandorle e olio di lavanda. In questo caso il procedimento è un po’ più complicato. Perché non provate a guardare il video che c’è in fondo all’articolo e a seguire il tutorial passo dopo passo? Ne vale la pena!

I trattamenti homemade per il corpo

n.1 Massaggio a base di olio d’oliva e olio di lavanda. L’olio d’oliva ha grandi proprietà idratanti, mentre quello di lavanda è noto per le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie e insieme sono il massimo per regalarsi un massaggio idratante. Provate a mescolate due cucchiai di olio di oliva con qualche goccia di olio di lavanda e cominciate a massaggiare!

n.2 Scrub con yogurt, zucchero e miele. Per esfoliare anche le pelli più sensibili, mischiate un cucchiaio di yogurt a 3 cucchiai di zucchero e 3 di miele, massaggiate con movimenti circolari, lasciate agire e poi risciacquate con acqua tiepida.

n.3 Scrub con amido di riso. L’amido di riso è un grande alleato per chi ha la pelle particolarmente sensibile e dovrebbe essere utilizzato più spesso per creare degli efficaci scrub homemade. Tutto quello che c’è da fare è mescolare qualche cucchiaio di amido di riso con dell’olio di mandorle dolci e un po’ di zucchero.

n.4 Scrub con olio di cocco, zucchero e latte. Se volete concedervi un trattamento idratante e delicato, mixate 2 cucchiai di zucchero a 3 cucchiai di olio di cocco e aggiungete poi 1 cucchiaio di latte. Non occorre altro.

n.5 Scrub con bicarbonato e miele. Poco fantasioso ma sempre efficace, lo scrub realizzato con il bicarbonato. Per realizzarlo, vi basterà aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato a 5 cucchiai di miele e mescolare con cura.

di Valeria Ricca