Il 6 maggio è il No Diet Day

Segnatevi la data del 6 maggio nella vostra agenda, perché in quel giorno sarà vietato pensare alla dieta. Nel giorno del No Diet Day, infatti, potremo lasciar perdere conti di calorie, grassi e zuccheri ingurgitati, ma senza dimenticare che mangiare sano è sempre una buona abitudine. La Giornata Senza Dieta è stata indetta, invece, per poter sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’ossessione del peso, una vera e propria mania dei giorni nostri.

No Diet Day
No Diet Day

La Giornata Internazionale è stata indetta nel 1992 da Mary Evans Young, fondatrice dell’associazione “Diet Breakers” ed ex ragazza anoressica. Un giorno nel quale prendersi una pausa dalla dieta e da regimi alimentari a volte troppo severi, che magari non fanno bene alla salute (per questo sarebbe bene sempre rivolgersi a un nutrizionista).

In questa giornata siamo invitati ad accettare il nostro peso e il nostro corpo, sensibilizzando anche le coscienze ai problemi di discriminazione che vengono riscontrati dalle persone in sovrappeso. Una grande opportunità per sottolineare come si possano seguire stili di vita e alimentari sani e salutari, senza che il peso e la taglia diventi una vera e propria ossessione.

Ossessione che spesso porta proprio al fallimento delle diete: meglio non esagerare, ma mangiare sano e fare attività fisica!

di Redazione