L’alimentazione più adatta a favorire l’abbronzatura

 

Con l’estate e il caldo è arrivato il tempo ideale per grigliate e picnic, ma attenzione a non esagerare con alcolici e carne rossa!
Per favorire l’abbronzatura e nutrire la pelle è meglio preferire l’ampia varietà di frutta e verdura che ci offre questa stagione.
Vediamo in particolare quali preferire secondo le ultime ricerche scientifiche:
I frutti di bosco: con meno di 30 Calorie per 100 grammi, i lamponi, i mirtilli, le more, il ribes e le fragoline di bosco sono un puro concentrato di vitamine, fibre e molecole funzionali come gli antiossidanti, che proteggono la salute del cuore e del sistema circolatorio. Inoltre, le more e i mirtilli contengono molecole con attività antitumorale. Si possono utilizzare a colazione in uno yogurt biologico naturale, come spezzafame, come base per la preparazione di coktail analcolici o di rinfrescanti sorbetti.

Le zucchine: con meno di 20 Calorie per 100g, le zucchine sono ricche di vitamina C, vitamina B e potassio. Si possono consumare crude, dopo averle tagliate “a spaghetto” e averle fatti macerare con un pinzimonio di sale, olio e erbe aromatiche, oppure grigliate. Tuttavia, in caso di stitichezza, è consigliabile cucinarli in poca acqua e condirli con olio e sale.

I peperoni rossi: sono ricchissimi di vitamina C, vitamina A, vitamina B6 e folati. Si possono preparare come in Spagna, dove vengono utilizzati per la “Romesco Sauce”. La preparazione della salsa consiste nel frullare i peperoni, dopo averli cotti in forno e spellati, con mandorle o nocciole, aglio, olio di oliva e un po’ di aceto.

La bietola: la bietola è una buona fonte di sulforafano, isocianato e indoli, che contrastano l’effetto delle molecole carcinogene. Inoltre, è ricca di vitamina A, vitamina C e vitamina K ed è una buona fonte di ferro, potassio e magnesio. La bietola è deliziosa quando viene saltata in padella con aglio e olio extravergine di oliva e condita con un pizzico di sale e di pepe.

SLF_7087
Gianluca Mech

I “Beauty Tips” sull’argomento

Sole e caldo disidratano velocemente il nostro organismo che, attraverso la sudorazione, perde più del 40% di acqua rispetto all’inverno. Bere solo quando si avverte sete non è però la scelta corretta, poiché in quel momento l’organismo è già disidratato.

Bisogna quindi mantenere un equilibrio idrico adeguato attraverso un’opportuna integrazione durante l’intera giornata, in modo da evitare spiacevoli conseguenze come il mal di testa, un aumento dell’irritabilità e della sonnolenza.

È opportuno iniziare alla mattina bevendo un bicchiere di acqua con il succo fresco di mezzo limone e continuare a idratarsi durante tutto il giorno, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua naturale non fredda.

Inoltre, per assicurare una bella tintarella e mantenere la pelle idratata, è consigliato assumere integratori specifici. L’associazione di acido ialuronico, acido alfa lipoico e vitamina E si è dimostrato utile a tale scopo, più dell’assunzione dei singoli componenti separati.

Nutriderm, l’integratore alimentare per il benessere della pelle

Per migliorare il benessere della pelle, soprattutto d’estate quando ci si espone a temperature elevate, è consigliato assumere integratori specifici. Gianluca Mech, reduce dall’esperienza de L’Isola dei Famosi, ci parla di un prodotto molto utile al caso:

“Durante il reality ambientato in Honduras a cui ho partecipato, non abbiamo potuto portare cosmetici o alimenti purtroppo, ma per fortuna mi è stato permesso di portare Nutriderm, l’integratore alimentare per il benessere della pelle. È stato molto utile proprio per consentirmi di affrontare le particolari condizioni che mi sono trovato a vivere sull’isola dove il clima è molto caldo, con temperature intorno ai 31°C.

nutriderm_tisano complex
Nutriderm

Dopo questa esperienza posso affermare senza dubbio che Nutriderm è l’ideale per prendersi cura della pelle durante l’estate, quando il caldo ci fa sudare e l’applicazione di cosmetici in crema può risultare sgradevole. Grazie ai principi naturali presenti, favorisce la produzione di collagene che mantiene in buono stato la texture della pelle, rendendola più bella e proteggendola dai raggi solari UV.

È un integratore alimentare ricco di micronutrienti antiossidanti che hanno una doppia azione antiage e ricostituente sulla pelle. Questi elementi possono venire a mancare nel nostro organismo a causa dell’invecchiamento o di una scarsa alimentazione, come è accaduto a me e ai miei compagni sull’Isola.

Grazie all’acido ialuronico contenuto, Nutriderm ha un grande potere idratante, molto utile per combattere il caldo estivo e lo scarso apporto di liquidi, un rischio a cui inconsciamente ci sottoponiamo trascorrendo intere giornate al sole.
Vi svelo ancora un segreto… Nutriderm è ottimo non solo per la pelle, ma anche per le articolazioni in quanto aiuta a mantenere le giunzioni articolari lubrificate.”

di Eliana Avolio