10 cose che non sapete del Viagra rosa

 

Il Viagra rosa arriva oggi nelle farmacie… Ma non correte subito a cercare la farmacia di turno aperta nel weekend, perché il Viagra rosa uscirà solo sul mercato americano. Almeno per il momento. Una lunga attesa che oggi finalmente finirà, per tutte le donne americane che vogliono provare questo farmaco, comunemente definito come Viagra femminile. Ma che cos’è in realtà la pasticca rosa, parente vicinissima della pasticca blu per gli uomini? Ecco le cose da sapere!

Il Viagra rosa arriva oggi nelle farmacie americanE

1. Il nome commerciale del farmaco è Addyi.

2. Il nome del principio attivo è flibanserin, italianizzato flibanserina.

3. Il nome Viagra rosa non lo troverete sulla confezione!

4. Considerato parente stretto del Viagra maschile, in realtà ha poco a che fare. Il farmaco tratta la disfunzione sessuale femminile o disordine ipoattivo del desiderio sessuale.

5. Una donna su 10 ne avrebbe bisogno, perché affetta: si parla di cifre da 5 a 8 milioni e mezzo solo negli USA, ma sarebbero simili anche in Europa.

viagra-rosa1
1 donna su 10 ne avrebbe bisogno

6. E’ dall’inizio degli anni 2000 che si parla della nascita del Viagra rosa.

7. Il farmaco è passato per tre volte sotto la “scure” della FDA, prima di essere approvato.

8. Addyi verrà venduto solo negli USA da oggi e potrà essere pubblicizzato direttamente solo tra un anno e mezzo.

9. Il farmaco sarà prescritto alle donne in pre menopausa con calo del desiderio sessuale diagnosticato: servirà la prescrizione medica.

10. Il farmaco andrà preso ogni giorno, la sera, prima di andare a dormire e non prima di un rapporto (il medicinale causa pressione bassa e sonnolenza).

di Redazione