Le 5 regole d’oro per essere più belle dormendo

 

La routine quotidiana è importante per mantenere una pelle del viso e del corpo bella e luminosa: i prodotti devono essere scelti con cura e bisogna trovare sempre il tempo la mattina e la sera per dedicarsi alla detersione e all’idratazione. A nessuno piace una pelle secca e squamosa o troppo lucida e grassa, no?

Tuttavia la cura della pelle non si svolge solo da sveglie, anzi, le ore di sonno sono un elemento fondamentale per la nostra beauty routine. Quando si dice “il sonno ti fa bella”! Se volete che la vostra pelle, nonché i vostri capelli, appaiano molto più in salute e splendenti, ecco le regole da seguire!

Usare lenzuola di seta o raso

silk
Usare federe di raso

Il cotone non è amico della pelle, soprattutto quando si temono le rughe. Dormire sulla schiena, inoltre, può aiutare a ritardare la loro comparsa, mentre dormire su un lato può causare la comparsa di esse più da quel lato rispetto all’altro. Inoltre, se siete tra coloro che si svegliano con gli occhi gonfi, cercate di dormire con due cuscini perché se si sta troppo stesi i fluidi tendono a raggrupparsi intorno agli occhi.

Idratare come se non ci fosse un domani

moisturizer-for-acn
Idratare sempre la pelle

Prima di andare a dormire sarebbe bene usare una crema idratante anti aging con acido ialuronico: quest’ultimo trattiene l’acqua nella pelle e aiuta quindi a rendere le rughe meno visibili. Applicare sempre un balsamo labbra, un idratante per le ciglia e un siero notte. Questi prodotti funzionano al meglio durante il periodo di “rinnovamento” della pelle che avviene proprio mentre si dorme.

Cambiare spesso le federe dei cuscini

Bemboka
Cambiare spesso le federe

Lavare o cambiare le federe dei cuscini può aiutare a evitare di mettere la faccia dove si annidano batteri ogni notte. Bisognerebbe cambiarle due volte a settimana e usare alternativamente le due facce del cuscino nei giorni in cui non si cambiano le federe.

Legare i capelli, ma non troppo stretti

maxresdefault
Dalla serie tv “Young & Hungry”

Per evitare che i capelli vadano sul viso trasferendovi i loro oli naturali. Ma bisognerebbe evitare code troppo strette perché potrebbero causare la rottura dei capelli. La cosa migliore sarebbe usare un foulard (di seta sarebbe l’ideale) per avvolgerli.

Struccarsi sempre. Sì, SEMPRE.

rimedi-naturali-pelle-viso-screpolata-1
Struccarsi è una regola fondamentale

Struccarsi è la regola d’oro per una pelle bella da guardare. Non solo la mattina sembrereste dei panda, ma i vostri pori si sarebbero chiusi a causa del trucco e quindi ci sarebbe un’alta probabilità di veder comparire i simpatici amici brufoli.

di Melania Rusciano