Le migliori maschere viso da notte da provare subito

 

«Non esiste un modo per sembrare più riposate?»
Quante volte lo abbiamo pensato sospirando e sognando di risvegliarci con una pelle di pesca. Il modo c’è, con le maschere viso da notte, le nuove alleate di bellezza indispensabili, possiamo regalarci un trattamento di bellezza quando andiamo a letto, visto anche il pochissimo tempo da dedicare a noi stesse di giorno.
Si chiamano Sleeping Mask, si applicano prima di andare a dormire, sulla pelle perfettamente struccata e pulita. La promessa è un viso rigenerato, risposato e luminoso grazie all’azione di principi attivi che agiscono durante le ore di riposo, proprio mentre le nostre cellule si rigenerano. Il rinnovamento cellulare notturno, infatti, è ciò che permette di eliminare tutte le tracce di smog, inquinamento e impurità accumulate durante la giornata, in queste ore il microcircolo è super attivo e perciò la pelle è particolarmente recettiva.

Le sleeping mask rappresentano un vero e proprio impacco ad alta concentrazione di attivi assorbiti in profondità dalla pelle sfruttando il ritmo circadiano. Quali sono le migliori? Le abbiamo selezionate per voi e sono tutte da provare.

Le migliori sleeping mask a effetto antistress

 

collage antistress
Da sinistra, Shiseido, Clarins e Innoxa.

Ibuki Sleeping Mask firmata Shiseido simula gli effetti di otto ore di sonno, aiutando la pelle stressata durante il giorno a rigenerarsi e a liberarsi dalla fatica di una vita da super mamme lavoratrici-casalinghe disperate. Praticamente un sonno di bellezza racchiuso in un vasetto. Quello che ci piace di più sono le note floreali che rilassano il corpo e inducono al sonno, basta inspirare profondamente mentre la stendiamo.

Questa è assieme una maschera anti-età e rilassante: la Masque Multi-Régénérant di Clarins. Perché la adoriamo? Semplice: associa un’azione levigante sulle rughe da stress, un’esperienza sensoriale unica grazie alla texture color malva, e all’effetto cocoon intenso, a un esclusivo metodo di applicazione rilassante, soluzione perfetta per gli effetti negativi di tensione e fatica.

Un effetto multi-rigenerante per la notte è la Maschera di Nutrimento di Innoxa (38 euro), particolarmente adatto a chi di noi soffre anche di irritazioni e arrossamenti. La promessa? Un’azione dermopurificante e levigante dell’argilla verde e dell’ossido di zinco e una pelle energizzata grazie al Cova-B Trox, un complesso di magnesio marino, polisaccardi vegetali ed estratti d’alghe che distendono la pelle dallo stress quotidiano.

Le maschere super idratanti

 

idratanti Collage
Clinique e Dior

Per regalare una carica extra di idratazione, possiamo provare diverse soluzioni. Moisture Surge Overnight Mask di Clinique promette un’idratazione lenitiva e nutriente, respinge l’irritazione da stress ossidativo accumulato quotidianamente e agisce in modo continuativo per tutta la notte ricaricando la pelle con un’idratazione intensa. L’effetto su di noi? Una pelle morbida, liscia e più elastica.

Per un effetto gelato c’è Hydralife Sleeping Masque Gelée di Dior, una maschera per la notte che combina gelatina di malva Dior nella sua massima concentrazione, l’indispensabile acido ialuronico e un mix di principi attivi di origine naturale che, a contatto con la pelle, si trasforma in acqua. Dormiamoci su e avremo, in maniera del tutto naturale, un nuovo ritmo biologico: la regola dei “Tre Otto”. Otto ore di idratazione continua, un viso da “otto ore di sonno” che apportano gli otto benefici di una pelle perfettamente riposata e piena di vita.

Le maschere antietà

 

anti età Collage
La Prairie, Lancôme e Chanel.

Skin Caviar Luxe Sleep Mask (284€/ 50ml) di La Prairie è insieme una maschera e una crema notte che si fonde istantaneamente con la pelle. Magari non esattamente alla portata di tutte, ma è assolutamente da provare per gli estratti di caviale che levigano rughe e linee sottili. Al risveglio, saremo bellissime e visibilmente più giovani.

L’efficacia di Absolue di Lancôme anche in un trattamento notte. Absolue Precious Cells Maschera Rituale Notte Rivitalizzante contiene Distillato di rosa a freddo e Pro-Xylane. Un trattamento ricco e avvolgente che abbiamo massaggiato con il pennello Soft-Touch, regalandoci un’esperienza degna dii un rituale spa. Come abbiamo fatto? Così: prima abbiamo applicato uno strato generoso di maschera poi lo abbiamo steso partendo dalla fronte verso gli zigomi e continuando a massaggiare dai zigomi verso il collo.

Per tonificare ci ha convinto Le Lift Masque de Massage Tonifiant di Chanel, anche questa specificatamente formulata per essere applicata attraverso il massaggio. In sé racchiude i poteri antietà garantendo un ambiente favorevole allo sviluppo dei fibroblasti, le cellule responsabili del tessuto cutaneo. Così possiamo ristrutturare la pelle mentre la rassodiamo con l’estratto di neroli che regola la microcircolazione ed esercita un’azione decongestionante sul tessuto connettivo.

 

 

anti età due Collage
Sisley, Estée Lauder e La Mer.

Meravigliosa la Masque Crème à la Rose Noire di Sisley a effetto riempitivo. L’abbiamo provata e ci siamo ritrovate col viso immerso in una crema ricca e fiorita. Ideale per i visi più spenti e segnati, questa maschera toglie la stanchezza, leviga e rivitalizza con la sua formula “plumping” ricca di oligo-elementi, vitamine e attivi anti-âge. L’estratto di Rosa Nera, dalle proprietà anti-radicali e leviganti, ha un effetto tensore immediato.

Ripara Advanced Night Repair di Esté Lauder. Questo significa che la nostra pelle affaticata viene aiutata a recuperare la sua condizione ottimale. Il trattamento ha una sorta di “doppia-matrice” che aiuta a creare una barriera protettiva perfetta: la matrice interna, vero concentrato delle principali tecnologie che caratterizzano la linea Advanced Night Repair, favorisce nella superficie dermica la veloce penetrazione delle tecnologie riparative e anti-inquinamento e rilascia il trattamento concentrato. La matrice  esterna, invece, crea un avvolgente strato protettivo che stimola la penetrazione della formula.

Chiudiamo con La Mer, il lusso sulla nostra pelle. La Lifting and Firming Mask è una maschera per poche selezionate beauty-addicted. Ogni suo ingrediente è stato scelto per il massimo effetto lifting e rassodante. Un siero-in-maschera dalle proprietà modellanti che ci aiuta nella naturale produzione di collagene. Anche questa maschera va stesa con uno speciale pennello per un’applicazione uniforme in un vero rituale di massaggio.

Come si applicano le maschere da notte

Le maschere da notte hanno la particolarità di agire in tempi lunghi e di regalarci un estremo relax. Per questo l’ideale è sempre applicarle con delle tecniche di massaggio specifiche per il tipo di effetto che vogliamo avere. Chanel, ad esempio, ci consiglia di massaggiare il nostro viso con quattro gesti essenziali.

Il gesto a V per ridisegnare l’ovale del viso: si tengono gli indici e i medi a «V» , posizionandoli ai lati del mento. Poi facciamo scivolare le dita lungo l’ovale del viso, risalendo verso le orecchie. Da ripetere 3 volte.

Il gesto rimodellante per tonificare: chiudiamo le mani a pugno e facciamole scorrere verticalmente dalla mascella verso le guance, poi orizzontalmente sulla fronte, dal centro verso l’esterno. Ripetere 3 volte.

Il gesto liftante: con i polpastrelli, una mano dopo l’altra, sfioriamoci energicamente partendo dall’ovale, proseguendo sullo zigomo, la tempia e infine la fronte. Da ripetere dall’altro lato del viso.

Il gesto drenante: facciamo dei movimenti leviganti con le falangi sulla fronte verso le tempie. Posizioniamo le mani a triangolo dall’angolo interno dell’occhio fino alla mascella e levighiamo il viso verso le orecchie. Utilizziamo i polpastrelli degli indici per realizzare dei movimenti leviganti sulla zona T. Infine, con le falangi degli indici piegate a martello, realizziamo dei movimenti leviganti lungo la mascella, dal mento verso le orecchie, e ridiscendere verticalmente lungo il collo. Ripetere 3 volte.

le ift gesti

Il Metodo “Digitopressione” di Clarins si basa invece sulla stimolazione meccanica di punti precisi attraverso la pressione delle dita. Con piccoli gesti possiamo decontrarre il viso levigando le rughe da stress con un effetto lifting naturale. Agisce sulla fronte, sulla zona dello sguardo e sulla parte bassa del viso. Proviamo?

metodo clarins
Cinque passi per un massaggio globale.

 

di Fabiana Pellegrino