Le sfumature rosse da osare questa stagione

 

Se vi piace cambiare look, scegliete il rosso per i vostri capelli. Il colore rosso è un trend che riscalda e illumina l’inizio della stagione fredda. Lo abbiamo visto sulle passerelle, portato da attrici e cantanti, una delle ultime apparizione sui red carpet è la sensuale Georgia May Jagger, ma non dimentichiamo l’attrice Julienne Moore che non l’ha mai abbandonato o Emma Stone che ha provato a osare con il biondo e il castano scuro per poi ritornare al suo colore naturale e cioè il rosso ramato.
Una nuance che occupa molte pagine della cartella colori dei parrucchieri e che si fa largo con tantissime sfumature: dal rosso tiziano, al biondo rosso, rosso ciliegia, rosso fragola, passando per il rosso prugna, fino al rosso naturale.

Mica facile scegliere fra tutte queste! Ecco l’elenco completo di tutte le sfumature di rosso da osare questa stagione, non sempre facili da portare e che non stanno bene proprio a tutte…

Rosso naturale

Rosso naturale (Anyanya Dolmatova Instagram)

È una tonalità che vi donerà se avete la pelle molto chiara, gli occhi verdi o celesti, ma anche gli occhi castani con punte di giallo e la pelle leggermente ambrata. Da evitare se la vostra pelle tende al sottotono giallo o molto scuro, pelle nera o olivastra.

Rosso Tiziano

Rosso Tiziano (Instagram kotakotey)

Delle nuance attuali la più in voga è proprio il Rosso Tiziano, una tonalità sensuale e vibrante che richiede molte cure, ma è amatissima dalle sostenitrici della chioma scarlatta.

Rosso rame

Rosso rame (Emma Stone)

Il rame dona a chi ha occhi color ghiaccio e presenta una pelle chiarissima e glaciale, ma anche alle pelli leggermente più scure. Evitate sempre di scendere un tono sotto o salire un tono sopra, sarebbe un rosso completamente diverso!

Rosso rame intenso

Rosso rame intenso

È un rosso che si fa notare e il rame dei capelli sta bene se non avete molte rughe, perché questo riflesso tende a metterle in risalto. È un colore per cui valgono le regole del rosso naturale, sta bene a chi ha occhi e pelle in sottotono o riflessi caldi, stona con la pelle chiara ma fredda.

Rosso cherry

Rosso cherry (Lily Collins)

E’ la tonalità di capelli rossi studiata apposta per le castane, che regala sfumature ciliegia intense per chiome da sogno.

Rosso mogano

mogaCollage
Rosso mogano

Questa sfumatura insieme a quella classica, è tornata a dominare tra le tendenze colore capelli di questa stagione, declinata su tagli che vanno dal semplice caschetto, liscio con frangia o mosso sbarazzino, al medio lungo, con scalature per dare volume alla chioma e renderla ancora più accattivante.

Rosso scuro

Rosso cherry (Instagram hannahthepainter)

Chi ha dei toni naturali molto caldi dovrebbe evitarlo, perché questo rosso spegne il contrasto e perdereste tutta la sua magia!

Rosso fuoco

Rosso fuoco (Instagram gumibear_ag)

È un rosso che si adatta a chi ha un viso regolare e con poche imperfezioni, perché questa tonalità sarà implacabile: le metterà tutte in risalto. È il colore per chi ama i tagli estremi e ha un viso da tratti delicati.

Rosso prugna

Rosso prugna

Anche questo è un colore artificiale, che non esiste in natura, quindi andrà curato con maggiore attenzione per evitare di virare verso il fucsia o il rosa smorto. I capelli rosso prugna possono anche essere valorizzati da sfumature più chiare o più scure che creano giochi di contrasto e rendono l’hair style ancora più sofisticato.

Rosso borgogna

Rosso borgogna (Rihanna)

Quello che si può affermare con certezza, è che nessuna tonalità di capelli rossi è vietata, si può infatti arrivare a sfoggiare senza paura anche qualche eccesso, come ha fatto anche la popstar Rihanna qualche tempo fa, con un taglio riccio in stile afro di una tonalità rosso borgogna davvero particolare, quasi dark.

Rosso ronze

Rosso ronze (Katy Perry)

Torna di moda anche la tonalità di capelli rossi chiamata ronze, una tendenza nata nella scorsa stagione estiva e che viene riproposta tutt’ora, creata dall’unione di una tinta rossa con il dorato davvero molto bella.

Rosso castano

Rosso castano

Se avete una bella base castana e volete ravvivarla un po’, un riflessante rosso fa al caso vostro! Sta bene alle castane naturali, anche con pelle e occhi dai toni caldi, ma anche a chi ha pelle fredda e occhi gioiello, in particolare.

Rosso desert rose

emma Collage
Emma Roberts

Lanciato dall’attrice Emma Roberts, questa volta a essere unite sulla chioma sono una base bionda con una leggera tinta rossa, il risultato è una tonalità inedita sui capelli che ricorda proprio la magnifica alba sul deserto.

Rosso chiaro

Rosso chiaro (Rachel McAdams)

Quasi un biondo miele ramato, che sta bene a chi ha gli occhi verdi, azzurri o castani con punte di giallo, capelli naturali castani o biondi con sfumature calde e pelle con sottotono rosa o ambra.

Rosso sfumato

Rosso sfumato (Georgia May Jagger)

Scegliete il tono (o più toni) per creare delle sfumature, dal balayage allo shatush capelli rossi, ma che siano sempre in armonia con i vostri toni naturali. Le sfumature possono essere realizzate su tutta la lunghezza, solo sulle punte oppure sul ciuffo nel caso di capelli corti.

 

Fonti foto: Instagram Anyanya Dolmatova, one1lady.com, Salon Price Lady, Instagram hannahthepainter, Instagram hairbymeganjasso, Instagram gumibear_ag, Hair Color Developers, Good Housekeeping, Refinery29, Springs Hair Trend Editoria (copertina)

di Angelica Giannini