L’hamburger non si dovrebbe mai cuocere al sangue

 

Un hamburger non può essere cotto al sangue perchè non è come una bistecca. Se la carne della svizzera non è ben cotta anche all’interno, vi è il rischio di contrarre gravi infezioni provocate da batteri, come la Salmonella oppure la Escherichia coli O157. Ma spesso questo rischio viene invece sottovalutato.

Perchè una bistecca può essere invece mangiata un pò rosa all’interno? Il motivo sta nel fatto che una bistecca può avere batteri dello stesso tipo che però sono localizzati solo sulla superficie esterna. Durante la cottura, quest’ultima viene a contatto con la superficie rovente di una griglia o una padella e i batteri vengono uccisi dal calore.

hamburger
La cottura dell’hamburger

L’hamburger invece è ottenuto con carne macinata proveniente da diversi tagli o addirittura da diversi animali e può essere contaminato da batteri patogeni  in tutte le sue parti. L’unico modo per essere sicuri di avere neutralizzato tutti i batteri nocivi eventualmente presenti è cuocere gli hamburger fino alla scomparsa di qualsiasi traccia di colore rosa.

di Marianna Feo