L’orgoglio femminista passa anche attraverso questi tatuaggi

Il femminismo non è morto, anzi, è più vivo che mai e lo sarà fino a quando non finiranno le discriminazioni di genere. E’ una questione di parità di diritti: perché con pari competenze ed esperienze un uomo guadagna di più di una donna? Perché ci sono luoghi di lavoro preclusi al gentil sesso? Perché dobbiamo ancora subire il predominio maschile?

Queste è altre considerazioni fanno da sfondo all’orgoglio femminista, che può passare anche attraverso i tatuaggi dedicati a un tema così delicato!

Fonte foto: tattoo.com, stylist.com, pinterest

di Redazione