Make up Airbrush, il trucco fotografico che vi conquisterà

 

Nato negli Stati Uniti, questo nuovo modo di fare il maquillage è stato dapprima adottato dal nord Europa e da diversi anni è sbarcato in Italia. E vi assicuro che avrete tanti ottimi motivi per amarlo.
Se vi siete chieste come facciano le celebrità di Hollywood ad apparire sempre perfette in ogni occasione, al punto da sembrare photoshoppate anche in telecamera, il segreto è stato svelato: è tutto merito dell’airbrush make up. Per creare effetti a prova di reflex.

Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Che cos’è il make up Airbrush?

airbrush
Come si applica l’airbrush make up

È una tecnica di alto livello che, grazie a un compressore-spruzzatore, consente di fissare il trucco in maniera compatta eliminando le imperfezioni.
Si tratta di un tipo di trucco quasi convenzionale, la differenza risiede nel metodo dell’applicazione: invece di usare le dita, la spugna o il pennello, viene utilizzato un piccolo compressore-spruzzatore. Lo strumento fa in modo che il make up venga depositato in un unico strato ultra fine, ma extra coprente che si fissa immediatamente alla pelle in maniera omogenea e compatta.

L’airbrush è un tipo di trucco di alta qualità: copre qualunque tipo di imperfezione e ha una lunga durata.
Negli ultimi decenni si è fatto strada sia nel body painting, che come trucco per il viso. È ideale, inoltre, per il trucco da sposa, che come sappiamo deve essere a prova di lacrime e baci.

Che trucco si utilizza?

5
L’ Airbrush make up vi conquisterà

Attualmente esistono due formule principali di trucco airbrush:
– una a base acquosa, ad alto fissaggio e ultramate, perfetta per le persone allergiche al silicone;
– un’altra a base di silicone, che simula la consistenza satinata della pelle.

La seconda è meno mate rispetto alla precedente, ma ha un fissaggio maggiore dell’altra ed è totalmente resistente all’acqua; entrambe le formule lasciano sulla pelle una sensazione unica, molto leggera, come se la persona non fosse realmente truccata!

Quali parti del viso possono essere truccate?

FDCE5966
Airbrush make up – Foto di Dani Fonseca

Ogni parte del viso può essere truccata con l’aerografo: occhi, viso, sopracciglia, labbra.
Esistono dei colori specifici per ogni zona, si spazia da diverse nuance per la pelle (in tono e colore) fino ad arrivare a phard specifici, perlescenti, colori per sopracciglia che vengono utilizzati anche per truccare gli occhi… insomma la gamma è vastissima!

Il trucco con aerografo non è permanente, non altera il colore della pelle e, per eliminarlo, si applica un qualsiasi struccante.

Se siete interessate ad avere qualche informazione in più su dove acquistare i prodotti dedicati a questo tipo di make up, su come partecipare a corsi di formazione e su dove trovare make up artist in grado di farvi provare questo strepitoso trucco, vi consiglio di visitare il blog truccoaerografo.

 

 

Ultima Foto di Dani Fonseca – CREATIVE DIRECTOR di thebodyofart

 

di Eliana Avolio