Make Up occhi: i colori di tendenza per la primavera/estate 2015

 

Articolo scritto da Ilaria del Blog Mywaytobemyself
Le belle giornate sono finalmente arrivate. Sole, caldo e tanto colore, ovunque: dai prati verdi agli alberi fioriti al cielo azzurro e, ovviamente, anche nella moda e nel make up. Abbiamo già parlato delle labbra, ma quali saranno le nuance perfette per la primavera/estate 2015 per quanto riguarda gli occhi?
Scopriamole insieme…

I toni pastello

12-teal-eye.w750.h560.2x
I toni pastello

I colori baby sono l’anima gemella della primavera, un po’ per il paesaggio che si intona perfettamente, un po’ per i numerosi battesimi, comunioni e cresime in programma. Le nuance pastello sono sicuramente le più usate anche quest’anno. Adatte per qualsiasi occasione, tendono ad aprire lo sguardo rendendolo vivo e luminoso. Il must? Provate a sfumare questi colori con un punto luce…

I colori pieni

Il Neon Make Up

In contrasto con i primi, più tenui. In estate esplodono le tonalità vive, accese. Vacanze, relax, divertimento. Tutte parole sinonimi del verbo osare, voglia di provare nuove esperienze e, in questo caso, nuovi colori. Fucsia, blu elettrico, giallo, rosso fuoco, bianco e gli intramontabili corallo e verde smeraldo. Il dettaglio strong? La matita occhi coloratissima nella rima interna dell’occhio, davvero cool! Nuance con cui giocare, da sole o da abbinare insieme, per una stagione davvero pop.

Il bronze e i toni del marrone

Adriana Lima e il make up bronze

Intramontabili e resi ancora più attuali dalle nuove tendenze per questa primavera/estate, direttamente dal Coachella: il ritorno ai mitici Seventies. Abbronzano e illuminano il viso quando ce n’è bisogno e sono ancora più magici quando la pelle è già abbronzata.

I nude

Make up nude

Un altro passepartout per tutto l’anno, per chi non ama troppo colore in faccia, per chi ha fretta o per chi quel giorno vuole sentirsi bella al naturale. Giusto un dettaglio? Mascara per allungare e infoltire le ciglia che, anche senza nient’altro, cambia lo sguardo in un attimo. Provare per credere!

di Redazione