Mal di schiena da scrivania, come prevenirlo

La maggior parte di noi trascorre moltissimo tempo al computer, seduto davanti a una scrivania: per lavoro, ma anche nel tempo libero sono moltissime le ore che passiamo su una sedia davanti a un tavolino e a uno schermo. Se non si assumono le giuste posizioni, se non si seguono i giusti accorgimenti, si rischia di incappare in quello che è definito come il mal di schiena da scrivania. Sappiate che prevenirlo è facilissimo: noi vi diamo qualche dritta.

Cos'è il mal di schiena da scrivania
Cos’è il mal di schiena da scrivania

– Ogni due ore ricordatevi di fare una pausa di 15 minuti, alzandovi e facendo una passeggiata, magari all’aria aperta.

– Se dovete dire qualcosa ai colleghi, non fatelo tramite chat, ma alzatevi e ditelo a voce: sarà una scusa per muovervi un po’.

– Utilizzate sempre sedie ergonomiche, pensate appositamente per chi deve stare per lungo tempo alla scrivania.

– Quando siete seduti, appoggiate sempre bene la schiena allo schienale e i piedi a terra o su un poggiapiedi. Non sedetevi con la schiena in avanti.

– Non dimenticate che esistono degli esercizi da ginnastica che si possono fare alla scrivania.

di Redazione