Mantenersi in forma è possibile: basta fare una colazione abbondante

Fare una colazione abbondante non fa bene solo alla salute, ma anche alla nostra linea. Ormai lo sanno anche i muri: non bisogna mai saltare la prima colazione. E il motivo è comprensibile: il nostro corpo ha dormito tutta la notte e il nostro metabolismo ha bisogno di essere riattivato come si deve. Inoltre al mattino dobbiamo partire con lo sprint giusto e abbiamo bisogno della giusta energia. Ma lo sapevate che una colazione abbondante aiuta a dimagrire e a perdere peso?

Uno studio della School of Public Health di Loma Linda, in California, pubblicato sul Journal of Nutrition, ci invita a fare una colazione più abbondante, come se fosse il pasto principale della giornata, perché ha dato risultati sorprendenti in un’indagine condotta sulle abitudini di 50.660 persone dai 30 anni in su, seguite in media per 7 anni.

Prima i partecipanti hanno compilato un questionario, raccontando la propria storia medica, le abitudini alimentari, l’attività fisica svolta. Con questionari periodici hanno continuato a seguirli negli anni successivi, scoprendo che la colazione abbondante fa bene anche alla linea.

I ricercatori hanno scoperto, dai dati ottenuti, che le persone che hanno mangiato regolarmente solo uno o due pasti al giorno hanno ottenuto una diminuzione della massa corporea, mentre quelli che mangiavano più di tre pasti al giorno tendevano a ingrassare. Più erano i pasti che consumavano, più guadagnavano peso. Ma quindi non dovevamo fare 5 pasti al giorno?

A quanto pare no: bisognerebbe cominciare con una colazione abbondante, facendola diventare il pasto principale della giornata. A perdere più peso erano coloro che saltavano la cena o che lasciavano passare 5 o 6 ore tra colazione e pranzo, senza lo spuntino di metà mattina.

Quindi, la colazione è decisamente importante… Magari possiamo fare un brunch, così da ottenere il massimo e non arrivare affamati al pasto successivo!

di Redazione