Non fate questi errori quando mettete il fondotinta con la Beauty Blender

Avete optato anche voi per l’uso della Beauty Blender? Bene. Abbiamo già visto come si usa, oggi andremo invece a parlare di quali errori evitare quando stendiamo il fondotinta usando la Beauty Blender. In realtà è facile da usare, ma dobbiamo prendere comunque qualche piccolo accorgimento per non creare danni al nostro make up. Per esempio: la Beauty Blender deve sempre essere usata un po’ umida, non deve essere mai asciutta, altrimenti non scorre bene sulla pelle del viso e non riusciamo a stendere correttamente il fondotinta.

Beauty Blender colorate
Beauty Blender colorate

Anzi, meglio inumidirla periodicamente mentre la usiamo. Inoltre il fondotinta non dovrebbe essere applicato sulla Beauty Blender, lo dovete mettere sul viso e poi dopo spalmarlo con la spugnetta.

A dire il vero abbiamo usato il termine spalmare in modo improprio: la Beauty Blender va usata picchiettando, non spalmando stile coltello per la marmellata. Dopo averla usata, poi, pulitela bene usando del sapone neutro e delicato. Altrimenti si incrosta e diventa un covo di microrganismi.

Dopo averla lavata, non chiudetela subito, lasciatela asciugare per bene e poi riponetela: questo serve per evitare che si riempia di muffe e batteri nocivi. E non lasciatela esposta all’aria, si riempie di polvere che poi vi spalmereste in faccia al prossimo riutilizzo.

Foto: FlickrInstagramInstagram

di Laura Seri