Non schiacciate più brufoli e punti neri: rischiate la vita!

 

Gli esperti sostengono che spremere brufoli e punti neri mette a rischio la nostra vita. Se fosse vero, dovremmo essere già tutti morti, ma i dermatologi non hanno dubbi: mettersi a schiacciare punti neri e brufoli non solo è rischioso dal punto di vista igienico ed estetico (rischio di cicatrici), ma in alcuni casi può portare alla morte. Si parla del cosiddetto “triangolo del pericolo”, area compresa fra occhi, naso, labbro superiore e angoli della bocca. Questa è la zona dove di solito compaiono più brufoli e punti neri.

Non schiacciate i punti neri e i brufoli
Non schiacciate i punti neri e i brufoli

Schiacciare comedoni e brufoli in questa area potrebbe provocare diffusione tramite via ematogena di germi, causando un’infezione che potenzialmente può provocare cecità, paralisi, danni cerebrali e morte. Ci sarebbero anche problemi a tagliare gli antiestetici peli del naso: sono una difesa delle vie aree, quindi al massimo i peli vanno accorciati, non estirpati del tutto.

Foto: Flickr  – Flickr

di Laura Seri