Le pinzette sono le nostre migliori amiche: per togliere le sopracciglia e dar loro la forma desiderata sono assolutamente perfette. Certo, fanno un po’ male, ma come dicevano le nostre nonne, se bella vuoi apparire un poco devi soffrire. Ma voi lo sapete che ci sono parti del corpo dove le pinzette si possono usare e altre parti del corpo dove bisognerebbe invece evitare, preferendo altri metodi di depilazione? Adesso vi diciamo noi come usarle al meglio!

Dove usare le pinzette e dove... no!

Dove usare le pinzette

– Sopracciglia: la ceretta non deve mai toccare questa parte del viso e nemmeno rasoi o creme depilatorie. E’ una zona troppo delicata, meglio andarci con i piedi di piombo o, meglio, con el giuste pinzette.

– Naso: per togliere quei bruttissimi peli che escono dal naso potete usare le pinzette.

– Labbra: per togliere i baffetti si possono tranquillamente usare le pinzette, soprattutto se sono pochissimi.

Dove non usare le pinzette

– Ascelle: no, no e poi no, potreste creare infiammazioni fastidiosissime. Qui potete usare la ceretta o il rasoio.

– Inguine: è una zona delicatissima, meglio usare la ceretta o, meglio ancora, andare dall’estetista.

«