Occhi piccoli? Come farli sembrare più grandi con il make up

Tutte desideriamo grandi occhi da cerbiatta. Ma, purtroppo, non tutte abbiamo ricevuto questa grazia dalla natura ed ecco, allora, che il make up può arrivare in nostro aiuto. Anche gli occhi piccoli, infatti, se ben valorizzati, non hanno nulla da invidiare agli occhioni più grandi. Con i giusti trucchetti possiamo renderli affascinanti, misteriosi e ugualmente espressivi.

Occhi piccoli? Facciamo come loro!

Pensiamo a celebrità meravigliose e beauty icon, come Taylor Swift o Catherine Zeta-Jones, che hanno reso i loro occhietti uno strumento di seduzione indiscutibile. Ma anche Kendall Jenner, Adriana Lima o la bellissima Gisele Bundchen, tutte bellezze dallo sguardo super seducente, grazie al make up giusto. Ci sono infatti dei segreti di bellezza per aprire lo sguardo, creando la profondità che serve sulla palpebra.

La premessa doverosa da fare è che i colori chiari ingrandiscono lo sguardo e quelli scuri lo restringono. Vietato, quindi, abbondare con il kajal nero sugli occhi piccoli, a meno che non si usino delle precise accortezze. Cosa non deve mancare mai nel nostro beauty case? Una matita bianca o panna, un buon mascara volumizzante, una palette di ombretti con cui giocare con luci e ombre, un eyeliner e una palette per sopracciglia.

Lasciamoci ispirare dalle star e vediamo come truccare gli occhi piccoli in pochi, semplici step.

Le 8 regole per l’effetto zoom sullo sguardo

1 – Mascara in abbondanza

Apply-Makeup-to-Small-Eyes-Step-7
Più mascara!

Il mascara non deve mancare mai, soprattutto se non si hanno per natura grandi occhioni da cerbiatta indifesa. Da utilizzare in abbondanza per un effetto sia allungante che volumizzante e da enfatizzare soprattutto nella parte centrale. Il nostro beauty tip? Aspettiamo un minuto prima di passare il mascara la seconda volta, il colore diventerà ancora più intenso.

2 – Viva le ciglia finte

7
Ciglia finte

Le ciglia finte sono adorabili. Sono già perfette così, lunghe, ben incurvate e capaci di regalare uno sguardo irresistibile anche a noi comuni mortali.

3 – Occhio alla matita nera

matita-occhi-con-inci-verde
Matita per gli occhi

Evitiamo di passare la matita nera all’interno dell’occhio, l’effetto sarà quello di rendere il nostro occhio ancora più piccolo. Il segreto di bellezza? Utilizziamola lungo il bordo inferiore delle ciglia e sfumiamola con un pennellino per un effetto zoom.

4 – La matita chiara

matita chiara
Sì alla matita chiara

La matita chiara, magari bianca o nude utilizzata nella rima inferiore dell’occhio, è davvero il must have per un make up effetto occhi grandi. L’astuzia che renderà il risultato finale ancora più seducente? Aggiungiamo un tratto molto sottile di matita marrone.

5 – Lo smokey eyes

come-fare-smokey-eyes (1)
Smokey eyes

Lo smokey eyes è perfetto per ingrandire gli occhi piccoli perché è una tecnica che enfatizza proprio lo sguardo con il giusto gioco di luci e ombre. Utilizziamo la tonalità più scura di ombretto sulla palpebra mobile e sfumiamolo, ma solo dopo aver creato una base chiara.

6 – L’effetto cat eye

cat eye
Cat eye

Ci piace moltissimo l’effetto Cat Eye, cioè quello con cui allunghiamo l’angolo esterno dell’occhio con l’eyeliner. Il consiglio di bellezza? Assieme all’eyeliner usiamo anche una matita chiara o un ombretto illuminante, l’effetto sarà grandioso!

7 – Piegaciglia forever

piegaciglia
Il piegaciglia

Sarà pure vintage, ma a noi il piegaciglia piace da morire. Utilizziamolo per incurvare le ciglia verso l’alto e trasformare lo sguardo in un’arma di seduzione.

8 – Le sopracciglia sono importanti

sopracciglia
Le sopracciglia

Anche le sopracciglia sono fondamentali per enfatizzare lo sguardo. Creiamo un punto luce immediatamente sotto l’arco, per rendere l’occhio più grande. Anche la grandezza e la forma sono molto importanti. Non rendiamole mai troppo sottili, puntiamo sull’effetto più naturale possibile.

di Fabiana Pellegrino