Oggi è la Giornata del Donatore di Sangue

 

Oggi viene celebrata in tutto il mondo la Giornata del Donatore di Sangue: la donazione di sangue è molto importante, perché con un piccolo gesto si può letteralmente salvare la vita di una persona. Si tratta di atti di solidarietà, di amore e di senso civico: un gesto gratuito che permette di salvare persone che altrimenti rischierebbero di morire. Sono tantissime le associazioni di volontariato alle quali possiamo rivolgerci, per un dono d’amore senza eguali.

Giornata del Donatore di Sangue
Giornata del Donatore di Sangue

Il Ministro della Salute italiana, Beatrice Lorenzin, è intervenuto per sottolineare l’importanza della donazione di sangue:

Il nostro Paese può essere fiero del suo “Sistema sangue”, ma dobbiamo fare ancora di più per mantenere i lusinghieri risultati raggiunti anche in quei periodi, come quello estivo, in cui si registra un calo fisiologico delle donazioni. Per questo le iniziative di sensibilizzazione e di informazione sul tema, e la Giornata del donatore ne è un esempio, sono importanti: promuovere la consapevolezza può fare la differenza. Il sangue rappresenta infatti un patrimonio collettivo da cui ognuno può attingere, nei momenti di necessità e della cui donazione tutti potremmo avere l’esigenza di beneficiare, in futuro“.

di Redazione