Omeopatia, le confezioni riporteranno la scritta “Non ci sono prove di efficacia”

 

Negli Stati Uniti sulle confezioni dei rimedi omeopatici d’ora in poi comparirà la scritta “Non ci sono prove di efficacia”. Chi andrà in farmaci a comprare un qualsiasi prodotto omeopatico, siano essi granuli o pomate, si troverà scritto sulla confezione che per questi rimedi non ci sono prove che funzionino. E’ stata la Federal Trade Commission a prendere questa decisione relativa a rimedi non prescritti dai medici e che curano diversi sintomi che “si risolvono da soli, anche senza una terapia particolare”, per citare le parole della FTC.

Rimedi omeopatici in granuli
Rimedi omeopatici in granuli

Inoltre la Federal Trade Commission ha spiegato che “Per la maggior parte dei rimedi omeopatici, le prove di efficacia si basano su teorie tradizionali e mancano studi validi che usino il metodo scientifico tradizionale. Per questo motivo le affermazioni di questi rimedi spesso possono provocare confusione”.

Questi avvisi compariranno sui rimedi omeopatici autorizzati dalla Food and Drug Administration. Voi che ne dite? Omeopatia sì o no? Funziona o no? Ha senso inserire questi avvisi sulle confezioni nell’ottica di un uso consapevole? Uso consapevole anche nel senso di sapere quale rimedi utilizzare, non improvvisarsi omeopati come molte persone fanno.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri