Perchè dovresti dormire al freddo

 

Il sonno è un fattore determinante per la salute di tutti noi. E ‘il momento in cui il corpo si rilassa e ha la possibilità di rigenerarsi. Recenti studi hanno scoperto che dormire al freddo porterebbe più benefici che dormire al caldo. Ecco quali.

Migliora il metabolismo

In un ambiente freddo si stimola la formazione di più grassi sani (il così detto grasso bruno) nel nostro organismo. Questo grasso aiuta il metabolismo e a controllare i livelli di insulina e di zucchero nel sangue.

Fa dormire di più

Durante il sonno la temperatura corporea tende a scendere, dopodichè il fisico si rilassa e ci addormentiamo. Quando l’ambiente è più freddo,  il corpo può rilassarsi prima e la qualità del sonno migliora.

In un ambiente più fresco, inoltre,  il corpo non necessita di regolare la propria temperatura. Pertanto non c’è bisogno di rigirarsi durante la notte alla ricerca di una posizione comoda e di una temperatura stabile. Il sonno sarà così più profondo.

Dormire
Dormire al freddo migliora la salute

Evita l’insonnia

Recenti studi hanno anche scoperto che dormire in un ambiente freddo  è utile nella gestione dell’ insonnia. Le persone tendono a dormire prima e più a lungo in un ambiente freddo rispetto a un ambiente caldo.

Rallenta l’invecchiamento

Un altro motivo per cui è meglio dormire ad una temperatura più fredda è il rilascio di una maggior quantità di melatonina dal nostro organismo. Si tratta di un importante ormone anti-invecchiamento che ci aiuta a mantenere un aspetto più giovanile.

 

di Marianna Feo