Perchè dovresti esfoliare la pelle con una spazzola

 

L’esfoliazione della pelle “a secco” con la spazzola sarebbe, secondo alcuni, una buona pratica beauty per il nostro benessere fisico. In particolare, darebbe effetti positivi al nostro sistema linfatico e alla circolazione. Ma come funziona?  Si utilizza una spazzola con setole rigide per fare piccoli massaggi sulla pelle asciutta, procedendo  sempre dall’esterno verso l’interno. È possibile “spazzolare”  la pelle su qualsiasi parte del corpo, salvo che su eventuali tagli o ferite, il viso e le parti intime.

I benefici

Esfoliare la pelle con la spazzola donerebbe diversi benefici. Prima di tutto ha un effetto disintossicante. Stimolerebbe il sistema linfatico, liberando il corpo dalle tossine e dalle cellule morte. Questa stimolazione linfatica aiuterebbe aiutare a combattere le infezioni e a  mantenere più sano il nostro organismo.

Esfoliare la pelle con una spazzola
Esfoliare la pelle con una spazzola

Aumenterebbe inoltre il metabolismo grazie alla stimolazione del  sistema circolatorio e ridurrebbe lo stress grazie al benessere che questo massaggio rilassante regala al nostro corpo. Potremmo quindi migliorare il nostro umore spazzolandoci addosso.

La medicina occidentale non ha ancora provato i reali benefici dell’esfoliazine a secco, tuttavia  non esistono particolari controindicazioni nel praticarla. Se ti fa stare bene e ti rende felice,  allora è sicuramente un ottimo modo per esfoliare la pelle e curare il nostro stato d’animo.

 

Fonte: popsugar.com

di Marianna Feo