Perché le castagne gonfiano la pancia?

 

Questo è il periodo delle castagne, soprattutto le caldarroste sono buonissime. Però vi capita mai dopo averle mangiate di sentire la pancia gonfia, che comincia a borbottare e aumenta la produzione di gas nell’intestino con conseguente meteorismo e flatulenza? Fino ad arrivare a volte a mal di pancia e diarrea vera e propria se avete un intestino particolarmente sensibile. Tutto normale, state tranquilli: non siete intolleranti alle castagne, è tutta colpa della naturale composizione delle castagne.

Le golose caldarroste
Le golose caldarroste

L’aria nella pancia con gonfiore addominale a seguito dell’ingestione delle castagne dipende dal fatto che le castagne (così come i legumi, fra l’altro, che sono ricchi di amidi) hanno parecchi oligosaccaridi. Il nostro organismo non riesce a digerire correttamente questi carboidrati complessi ed ecco che ci pensano i batteri dell’intestino a farlo.

Il che provoca aumento del gas intestinale e della flatulenza. Il trucco? Mangiarle sempre cotto e mangiarne in quantità ridotta: in questo modo niente gas, niente mal di pancia e niente borborigmi intestinali.

Foto: Wikimedia

di Laura Seri